Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009

Villa Rinaldi (Trento)

68,25€ (Prezzo approssimativo)

Non è possibile comprare Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009 in questo momento.

Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009 arriva dalla mano di Villa Rinaldi. Si tratta di un vino spumante di Trento che contiene una selezione di pinot nero dell'annata 2009. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un spumante che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Scheda tecnica · Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut

Tipo Di Vino: Vino spumante
Colore dello spumante: Rosato
Vintage: 2009
Denominazione:Trento (Trentino-Alto-Adige,Italia)
Cantina: Villa Rinaldi
Volume: 150cl Altri volumi
Uva: Pinot Nero (100%)
Allergeni: Contiene solfiti
Tipo Di Spumante : Brut
Vedi altro »

Descrizione · Villa Rinaldi

Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009 (Pinot Nero)

NOTE DI DEGUSTAZIONE DI Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009:

  • Vista: buccia di cipolla.
  • Naso: aromi di fragole e lamponi di bosco, un accenno di rosa.
  • Bocca: note di rosa canina, lamponi, ribes nero, note di vaniglia.

DENOMINAZIONE DI ORIGINE: Trentino Alto Adige.

UVE: Pinot Noir.

INVECCHIAMENTO: 30 mesi sui lieviti, 8 mesi in botti massiccio centrale.

ABBINAMENTI: sushi, sashimi, frutti di mare, pesci come il salmone.

TEMPERATURA: 8 °C

ALCOOL: 13%

Villa Rinaldi

Villa Rinaldi. Una storia intensa, nata a fine 1800 con il fondatore Marcello Rinaldi, che ha sempre visto protagonisti gli eredi del fondatore tuttora in prima fila nella gestione e nella conduzione dell’azienda. La svolta arriva con Rinaldo Rinaldi che a partire dagli anni 60 trasforma Villa...

Comprare Vino Villa Rinaldi:

Opinioni

Opinione in evidenza su Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009

Pubblicato il a 04.41

4/5

Villa Rinaldi Rinaldi Rosé Rosa Brut Magnum 2009

Uve: 100% Pinot Nero
Alcool: 13, 0
Contenuto: 1, 5 l
Femminile e compatto nel suo bouquet leggendario di fragole di bosco e lamponi. Il millesimo con la sfumatura di rosa più intrigante, che incanta con le tonalità calde di quella pelure d'oignon (buccia di cipolla), che solo i grandi Rosé possono vantare. Un contatto con le bucce per 72 ore, per ricavare non solo un riflesso inimitabile, ma al contempo un bouquet integro e femminile anche di di rosa canina, lamponi e ribes nero. Matura per 30 mesi sui propri lieviti e affina in barriques provenienti dal massiccio centrale francese per 8 mesi per regalare una sottile nota vanigliata a un vitigno che, come in questo caso, non sempre è sinonimo di mascolinità. Dégorgement à la volée. Questo spumante è un'intensa e continua nota di vellutati petali di rosa. Immancabile per chi ama anche la parte seducente del Pinot nero in purezza. Intrigante con piatti dal gusto pulito e deciso: sushi, sashi-mi, carpaccio di salmone e di branzino. Con crostacei in generale. Si consiglia di degustare possibilmente in un ampio tulipano di cristallo ad una temperatura di servizio prossima agli 8°C.

Riassunto di punteggi

(1 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    1
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 1 commenti »

Più venduti Trento