Tendenze:

Sebino

Ca del Bosco Pinero 2013

75cl

59,00€ (Prezzo approssimativo)

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2013 Altre annate
Denominazione:Sebino (Lombardia, Italia)
Cantina: Ca' del Bosco
Volume: 75cl
Uva: Pinot Nero (100%)
Allergeni: Contiene solfiti
Stato Della Capsula: Capsula Deteriorata (CA - Capsule Abimée)
Ca' del Bosco produce Ca del Bosco Pinero 2013 , un vino rosso della DO Sebino a base di una selezione di pinot nero di 2013. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Elaborazione di Ca del Bosco Pinero 2013

Ca del Bosco Pinero 2013 (Pinot Nero)

Produttore: Ca' del Bosco

D.O.: Sebino

Uve: Pinot Nero

Vedi altro

La Cantina

Ca' del Bosco

Ca' del Bosco

La cantina di Ca' del Bosco, immersa nel verde delle vigne e dei boschi, è un viaggio nell'enologia ideale: sasso, acciaio, legno, vetro. Il "cuore tecnologico" dell'azienda batte con passione e precisione, illuminato ad arte e incorniciato dall'intenso verde del parco. L'architettura si inserisce armoniosamente tra le colline moreniche della Franciacorta. Forme e colori sono ispirate alle tonalità del bosco: un'onda grigio-verde che ricorda la linea della collina e l'andamento del vigneto. Tutto è progettato per assecondare i ritmi della natura e trasformare i frutti preziosi in vini pregiati. Appena raccolte nelle apposite cassette, e classificate all'arrivo in base al vigneto d'origine, le uve sono raffreddate in speciali celle. Solo i grappoli che hanno superato la severa selezione arrivano alla pigiatura: l'esperienza di Ca' del Bosco ha dato origine ad una tecnica esclusiva che consente la vinificazione in totale assenza di ossigeno e la movimentazione dei vini senza sbattimento. Una coppia di serbatoi "volanti" permette il travaso dei mosti e dei vini per gravità, grazie al principio dei vasi comunicanti. Lunghe cantine sotterranee in pietra, con temperatura e umidità costantemente monitorate, cullano la maturazione dei vini nelle piccole botticelle di rovere. Ambienti in atmosfera controllata, linee d'imbottigliamento innovative, tappi controllati uno ad uno da un lettore ottico e macchine ideate e progettate da Ca' del Bosco garantiscono in ogni bottiglia vini più salubri e di lunga vita. A questo punto inizia il periodo di affinamento: saranno lo scorrere tranquillo del tempo e l'amore dei cantinieri a fare il resto.

Scopri di più sulla cantina

Opinioni su Ca del Bosco Pinero 2013

4

1 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    1
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Ca del Bosco Pinero 2013:Dai una valutazione a Ca del Bosco Pinero 2013:

4 /5

Pinero Ca del Bosco è un vino ottenuto dalla vinificazione di uve Pinot Nero da 4 vigneti di 29 anni nel comune di Erbusco, nel cuore della Franciacorta. La selezione di questi vigneti deriva da un'attenta osservazione dei dati di raccolta che hanno mostrato come quei pacchi sono stati in grado di dare uve atte alla vinificazione in rosso del Pinot Nero dando luogo a Pinero Ca del Bosco, un vino elegante che può invecchiare e dare sensazioni uniche. Il Pinot Nero viene raccolto manualmente in piccole cassette e raffreddato a 8 ° C in celle frigorifere, il giorno dopo stanno premuto solo dopo essere stati lavati", secondo il 'Metodo Ca del Bosco'. La fermentazione alcolica si protrae per circa 15 giorni durante Quale rimontaggi e punzonatura sono ripetute per estrarre colore, aromi e tannini dalle bucce. successivamente Pinero Ca del Bosco viene separato dalle bucce e messo in invecchiamento in botti di rovere per 11 mesi dopo che Pinero è assemblato ed imbottigliato e rilasciato non prima di 3 anni dopo l'imbottigliamento. "
Vedi altri
,
Opinioni sulle altre annate di Ca del Bosco Pinero 201320011994

4/5

Nel 1979 Maurizio Zanella pianta i primi cinque filari di vigneto a 10.000 piante per ettaro, e diventa in Franciacorta l'iniziatore di una viticoltura allora considerata irrispettosa e rivoluzionaria, ad elevate fittezze, con distanze minime tra una pianta e l'altra e con estreme selezioni.
Si aggiunga poi l'ardire e la volontà di Ca' del Bosco di produrre fin dalla sua nascita, nei circa 150 ettari di vigneti, non solo Franciacorta, ma anche vini bianchi e rossi. La scelta di coltivare un progetto in un territorio enologicamente giovane ha portato alla possibilità di scegliere i terreni migliori in collina. Così ora Ca' del Bosco può vantare vigne che hanno oltre 40 anni.
Pinero
Sfida. Il Pinot nero è croce e delizia dei più grandi viticoltori del mondo: vitigno difficile da coltivare, ha bisogno di cure particolari, un'opera rara che riesce a esprimersi in tutta la sua grandezza solo in alcuni ambienti e in alcune annate. Ca' del Bosco ha raccolto la sfida e fin dal 1983 produce questo Pinot nero di valore mondiale, sintesi della straordinaria vocazione del terroir. Il risultato è un vino assolutamente tipico e seducente, dal caratteristico profumo, che richiama piccoli frutti come il ribes, il mirtillo, la mora e il lampone. Un sapore morbido, elegante e complesso, di straordinaria persistenza.

Vedi altri

4/5

Uve: 100% Pinot Nero
Alcool: 13, 0
Zona: Franciacorta
Denominazione: Pinot Nero del Sebino i. g.t.
Contenuto: 0, 75 l
Il Pinot nero è croce e delizia dei più grandi viticoltori del mondo: vitigno difficile da coltivare, ha bisogno di cure particolari, un'opera rara che riesce a esprimersi in tutta la sua grandezza solo in alcuni ambienti e in alcune annate. Ca' del Bosco ha raccolto la sfida e fin dal 1983 produce questo Pinot nero di valore mondiale, sintesi della straordinaria vocazione del terroir. Rosso rubino non molto intenso brillante, integro. Un'altra pietra miliare tra i grandi pinot nero del mondo. Questa edizione del Pinero si impone autorevolmente per un profumo di inusitata intensità, accompagnata alle consuete grande finezza ed eleganza. Ha un notevole patrimonio di profumi e sensazioni tra i quali si distinguono in primo luogo i piccoli frutti (mora, ribes, ma soprattutto mirtillo nero), poi la ciliegia e poi ancora la vaniglia, il caffé tostato e la liquirizia. Un insieme di note che si fondono con grande armonia e hanno lunghissima persistenza. Anche in bocca si conferma come un grande pinot nero. In maniera assolutamente originale si combinano struttura e ricchezza (insoliti per vini ottenuti da questo vitigno) all' eleganza e alla grazia, il tutto sottolineato da tannini di incredibile finezza. Ritornano nel retrogusto le note di piccoli frutti, di vaniglia e di liquirizia, e persistono assai a lungo
Vedi altri

Altri prodotti della stessa cantina