Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo 2017

Conti Zecca (Salento)

13,00€ 10,80€ + 6,90€ Spedizione (3 giorni)

78,00€ 64,80€ + 6,90€ Spedizione (3 giorni)

109,80€ SPEDIZIONE GRATUITA! (48h - 5 giorni)

13,00€ 10,80/unità

Risparmia 2,20€! (-17%)

Spedizione: Etilika Spedizione gratuita da 99,00€

Riceverai 0.14 punti per ogni unità che acquisti

Vedi altri prezziNascondere prezzi

Conti Zecca è il produttore di questo Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo 2017 (10,80€), un vino rosso della DO Salento che contiene una selezione di primitivo dell'annata 2017 e con 14º di gradazione alcolica. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Scheda tecnica · Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2017
Denominazione:Salento (Puglia,Italia)
Cantina: Conti Zecca
Volume: 75cl
Uva: Primitivo
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 14%

Descrizione · Conti Zecca

Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo 2017 (Primitivo)

Produttore: Conti Zecca

D.O.: Salento

Uve: Primitivo

Conti Zecca

Comprare Vino Conti Zecca:

Opinioni

Opinione in evidenza su Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo 2017

Vinopuro

Pubblicato il a 05.33

4/5

Conti Zecca Salento Rifugio Primitivo 2017

Il Salento Rifugio Primitivo IGP Conti Zecca rappresenta la migliore espressione di questo angolo di Puglia, da sempre a vocazione vinicola, così come l'azienda Conti Zecca, storica realtà del territorio già dalla fine del 1500. Essa attualmente può vantare quattro tenute a Leverano, in provincia di Lecce, dove vengono coltivate uve autoctone ed in particolar modo Negroamaro, Malvasia, Fiano e Primitivo che danno vita a Blend e Monovitigni di prestigio che compongono la carta dei Vini di questa azienda. Nei Monovitigni, in particolare, la forza ed il carattere di questa terra si esprimono in tutta la loro energia come nel caso del vino Salento Rifugio Primitivo IGP Conti Zecca, prodotto con uve Primitivo al 100% e frutto di un terreno alluvionale con formazioni calcaree che conferiscono al vitigno la giusta quantità di sali minerali, acidità e zuccheri. La fermentazione avviene in serbatoi di acciaio, mentre la maturazione prosegue in botti di rovere. Il risultato è un vino dal colore rosso intenso e dal sapore vellutato e ben strutturato. I tannini sono levigati al punto giusto, c'è struttura, forza, intensità e una notevole morbidezza, tipica proprio del primitivo.

Riassunto di punteggi

(1 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    1
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 1 commenti »

Più venduti Salento