Tenuta San Guido Guidalberto 2016

Tenuta San Guido (Toscana)

RP95

35,00€ + 9,50€ Spedizione (3 giorni)

175,00€ SPEDIZIONE GRATUITA! (3 giorni)

408,36€ + 35,00€ Spedizione (6 - 10 giorni)

35,00/unità

Spedizione: Vino45 Spedizione gratuita da 150,00€

Riceverai 0.47 punti per ogni unità che acquisti

Vedi altri prezziNascondere prezzi

Tenuta San Guido ha elaborato questo Tenuta San Guido Guidalberto 2016 (35,00€), un vino rosso di Toscana con acini di merlot, cabernet sauvignon e sangiovese dell'annata 2016 e il cui grado alcolico è di 14º. Un vino rosso valutato con 4 punti su 5 secondo gli utenti di Drinks&Co e merita una considerazione di punteggio di robert parker: 95 da parte di guide e riviste professionali.

Scheda tecnica · Tenuta San Guido Guidalberto

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2016 Altre annate
Denominazione:Toscana (Italia)
Cantina: Tenuta San Guido
Volume: 75cl
Punteggio: RP95
Uva: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 14%

Descrizione · Tenuta San Guido

Tenuta San Guido Guidalberto 2016 (Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot)

NOTE DI DEGUSTAZIONE Tenuta San Guido Guidalberto Rosso Toscana 2016:

  • Vista: rosso rubino brillante.
  • Naso: piacevoli note di frutti di bosco, note di caffè e sfumature di erbe mediterranee.
  • Bocca: corpo pieno e potente, con tannini vivaci e un finale lungo.

DENOMINAZIONE DI ORIGINE: la Toscana.

BODEGA: Tenuta San Guido

UVE: 60% Cabernet Sauvignon, Merlot 40%.

ABBINAMENTI: Carni rosse, primi piatti con sughi di carne, selvaggina e formaggi.

TEMPERATURA: 18-20 ℃

ALCOOL: 14,5%

Tenuta San Guido

La Tenuta San Guido prende il nome da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo. Si trova sulla costa Etrusca tra Livorno e Grosseto, e si estende per 13 chilometri dal mare fin dietro le colline. Con 2.500 ettari a disposizione è stato possibile trovare i 75 ettari più vocati per il...

Comprare Vino Tenuta San Guido:

Opinioni

Opinione in evidenza su Tenuta San Guido Guidalberto 2016

Mair Mair

Pubblicato il a 05.18

4/5

Tenuta San Guido Guidalberto 2016

Il vino Tenuta San Guido Guidalberto 2016 è un rosso del produttore Tenuta San Guido della regione Toscana. Notizia di allergeni: contiene sulfiti.

Altre opinioni su Tenuta San Guido Guidalberto 2016

Arista Peregrina

Pubblicato il a 11.07

4 /5

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: prugna.
  • Naso: frutta rossa e nera, tabacco da fiuto, spezie nere, note terrose.
  • Bocca: densità, precisione, modo lucido ed elegante, palato vellutato con note minerali e tannini succosi.

DENOMINAZIONE DI ORIGINE: la Toscana.

VIGNETO: situato ad un'altitudine compresa tra 100 e 300 metri sul livello del mare verso sud e sud-ovest. terreni calcarei ricchi di "Galestro" (marne rotto) e argilla.

UVE: 60% Cabernet Sauvignon e 40% Merlot.

INVECCHIAMENTO: invecchiato per 15 mesi in botti di rovere francese, anche se una piccola percentuale di affinamento in rovere americano.

Elaborazione: diraspatura e pressatura soffice delle uve. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata tra 30 e 31 °C senza aggiunta di lievito. Macerazione 10 a 13 giorni per il Merlot e tra 13 e 15 giorni per il Cabernet. Durante la fermentazione, esecuzione di pompaggio successivo. Malolattica in acciaio inox.

ABBINAMENTI: manzo, agnello, vitello, pollame e carne marinata.

TEMPERATURA DI SERVIZIO:: 16 °C

ALCOOL: 14%

Giulo Baldo

Pubblicato il a 09.19

4 /5

Tenuta San Guido Toscana Rosso Guidalberto 2016

Varietà: 45% Merlot, Cabernet,
10% Sangiovese

Affinamento: 14 mesi botti di rovere francese

profilo aromatico: un vino moderno, ben equilibrato con un carattere flessibile, concentrata segnata da
tannini morbidi

Abbinamenti: bistecca, manzo, selvaggina, piatti salsa rossa, formaggi
Nota Enologo Wine.com
Vino45

Pubblicato il a 10.14

4 /5

Tenuta San Guido Guidalberto Toscana 2016

" Tenuta San Guido, il cui nome deriva da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo, è una storica cantina della zona di Bolgheri, situata lungo la costa Etrusca che va da Livorno a Grosseto, nella Maremma toscana. Estesa su una superficie complessiva di circa 2500 ettari, l'azienda può al momento contare su novanta ettari vitati, che includono 75 ettari dedicati esclusivamente alla produzione del Sassicaia, quest'ultimo nato da un'idea del Marchese Mario Incisa della Rocchetta, che voleva creare un grande vino in stile bordolese. Erano infatti gli anni '20, quando lo stesso Marchese, ispirato da Bordeaux e dall'aristocrazia di un tempo, sognava di arrivare a produrre un vino di razza, un vero e proprio purosangue. Trasferitosi nella tenuta toscana nella seconda metà del '900, il Marchese Incisa della Rocchetta iniziò a fare esperimenti, piantando alcune barbatelle di varietà vitate francesi in una zona fino ad allora assolutamente ignota dal punto di vista vitivinicolo. Da quel momento, con splendida lungimiranza, il Marchese Incisa della Rocchetta riuscì a comprendere il potenziale dell'area di Bolgheri e di quei stessi terreni su cui aveva piantato le barbatelle, che presentavano delle caratteristiche uniche, nel microclima molto simili alla zona delle Graves e di Bordeaux. La prima annata messa in commercio fu quella del 1968, e da allora il ""Sassicaia"" ha raggiunto a livello mondiale una fama inaspettata, crescente di anno in anno. Oltre a questo celebre vino, la Tenuta San Guido produce anche altre due etichette: il "Guidalberto", da uve cabernet sauvignon e merlot, e "Le Difese", un IGT ottenuto da cabernet e sangiovese. Con una produzione che sfiora la media di 800mila bottiglie annue, alla Tenuta San Guido va riconosciuto gran parte del merito per cui il territorio di Bolgheri sta riscuotendo successo a livello internazionale. Una storia e una dimensione enologica quasi irreale, quella della Tenuta San Guido, fuori dal comune e sospesa nel tempo, quasi mitologica. "
Vedi altre opinioni su Tenuta San Guido Guidalberto 2016 »

Riassunto di punteggi

(12 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    12
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 12 commenti »

Opinioni di altre annate

Opinioni su Tenuta San Guido Guidalberto 2017

Lako Colombo
Lako Colombo

4/5

Tenuta San Guido Guidalberto 2017
Non ci stava bene con la carne. Ho potuto provarlo in una degustazione.
Colore molto bello. Odora troppo di legno, di cedro o di pino. A me questo 2017 sa di sughero.

Opinioni su Tenuta San Guido Guidalberto 2012

Guido Viola
Guido Viola

4/5

Tenuta San Guido Guidalberto 2012
Ha un bel colore. Un buon profumo di fiori, per lo più di viola.Sapore di liquirizia.
L'abbiamo ordinato prima di mangiare, con l'antipasto.
Lo bevemmo tra amici.

Opinioni su Tenuta San Guido Guidalberto 2011

Aldo Delfino
Aldo Delfino

4/5

Tenuta San Guido Guidalberto 2011

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: Tenuta San Guido Guidalberto 2011 ha un colore rosso rubino intenso.
  • Naso: lungo, persistente aroma.
  • Bocca: Al palato presenta grande struttura, buona acidità e grande equilibrio. L'eleganza e la finezza dei tannini è una bella finitura.

UVE: 60% Cabernet Sauvignon 40% Merlot

CANTINA: Tenuta San Guido

Più venduti Toscana