Tendenze:

Puligny-Montrachet

Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017

75cl Volume

Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017

100,04€
100,04€
Negozio: Xtrawine Prezzi in altri negozi Consegna prevista: 3 - 6 giorni
Spese di spedizione: 6,89€
Spedizione gratuita da 120,00€

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino bianco
Vintage: 2017 Altre annate
Denominazione:Puligny-Montrachet (Burgundy, Francia)
Cantina: Olivier Leflaive
Volume: 75cl
Uva: Chardonnay (100%)
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 13%
Olivier Leflaive ha creato questo Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017 (100,04€), un vino bianco di Puligny-Montrachet a base di una selezione di chardonnay di 2017 e il cui grado alcolico è di 13º. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un bianco che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Descrizione di Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017

Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017 (Chardonnay)

Produttore: Olivier Leflaive

D.O.: Puligny-Montrachet

Uve: Chardonnay

Vedi altro

Opinioni su Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017

4

2 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    2
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017:Dai una valutazione a Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 2017:

4 /5

Il suo nome deriva da "Pul" che significa "marais": palude. Puligny si trova in piccole sacche d'acqua che impediscono la costruzione di cantine sotterranee.
Vedi altri
,

4 /5

Glorioso rappresentante della casa, questo vino presenta un insieme di aromi nobili e filante con note di agrumi, una bella mineralità e un brindisi delicata. Al palato è elegante e tonico, seguito da una lunga persistenza.
Vedi altri
,
Opinioni sulle altre annate di Olivier Leflaive Puligny-Montrachet 201720152016

4/5

Questo è il nonno di Olivier Leflaive Giuseppe, che, a seguito di WW1 e il fallimento della sua acciaieria a Saint-Etienne, avvierà l'espansione del campo, il suo investimento in Borgogna essendo tutto quello che aveva lasciato. La zona diventa una fattoria di famiglia di 35 ettari. Il suo figlio Giuseppe Regis, assicuratore, e suo fratello Vincent ha assunto nel 1953. La casa acquisisce rapidamente la sua nobiltà, grazie all'arrivo in 70 aria condizionata in Puligny, una svolta per il villaggio costruito a due metri sopra la falda freatica, che non ha avuto cantine sotterranee. Nel 1982, Olivier è diventato co-gestore del Domaine Leflaive, al fianco di suo zio Vincent e suo cugino Anne-Claude. Nel 1984, ha creato l'idea della sua società di allevamento e vinificazione.
La filosofia di Olivier Leflaive è quello di produrre grandi vini, semplicemente. Per questo, non è un segreto, tutto comincia con la vite
Vedi altri
Anonimo

4/5

L'ho bevuto con la mia migliore amica.
Colore molto bello. Profuma di lampone. Per essere un Puligny-Montrachet è acre in bocca.
Buon complemento per una carne speciale.
Vedi altri
Cicera Cristaldo