Tendenze:

Pantelleria

Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017

50cl Volume

15,50€ (Prezzo approssimativo)

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino dolce
Vintage: 2017 Altre annate
Denominazione:Pantelleria (Sicilia, Italia)
Cantina: Cantine Pellegrino
Volume: 50cl
Uva: Moscato, Zibibbo
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 11.5%
Cantine Pellegrino è il produttore di Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017 , un vino dolce con DO Pantelleria la cui selezione contiene zibibbo e moscato dell'annata 2017 e con 11.5º di alcol nel volume. Un vino dolce valutato con 4 punti su 5 secondo gli utenti di Drinks&Co.

Elaborazione di Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017

Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017 (Moscato e Zibibbo)

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: giallo paglierino scarico.
  • Naso: note fruttate di pesca gialla, melone e agrumi, infine.
  • Bocca: gusto armonico e delicato con un bel frutto.

DENOMINAZIONE DI ORIGINE: Pellegrino.

VIGNETI: le uve coltivate in terreno sabbioso vulcanica di Pantelleria.

UVE: 100% Zibibbo.

INVECCHIAMENTO: età compresa tra acciaio a temperatura controllata per 5 mesi.

PREPARAZIONE: Le uve sono state raccolte durante il secondo giorno dieci di settembre. Dopo la pressatura soffice delle uve, il mosto inizia per la fermentazione viene arrestato e la temperatura è di circa 3 ° C

ABBINAMENTO: dolci delicati fatta con ricotta o crema di latte di mucca, con formaggi a pasta molle servito su un letto di acciughe e pistacchi.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-14 ° C

ALCOOL: 11,5%

Vedi altro

Opinioni su Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017

4

1 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    1
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017:Dai una valutazione a Pellegrino Moscato di Pantelleria 50cl 2017:

4 /5

Il Moscato di Pantelleria di Pellegrino è ottenuto da sole uve Zibibbo, coltivate nei terreni vulcanici sabbiosi dell'isola di Pantelleria.La raccolta dei grappoli è avvenuta durante la seconda decade di settembre. In seguito alla pressatura soffice delle uve, il mosto è avviato alla fermentazione la quale viene interrotta portando la temperatura intorno ai 3ºC. Affina in acciaio a temperatura controllata per 5 mesi.Si presenta alla vista di colore giallo paglierino chiaro. Al naso è un tripudio di note fruttate che vanno dalla pesca gialla al melone e infine agli agrumi. Si caratterizza per un gusto armonico e delicato, di bel frutto.Ideale in compagnia di dolci delicati a base di creme pasticcere o ricotta vaccina, può essere abbinata a dei formaggi morbidi serviti su letto di acciughe e pistacchi.
Vedi altri
,