13,50€ (Prezzo approssimativo)

Non è possibile comprare Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco 2018 in questo momento.

Dalla mano di Vignaquaranti arriva Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco 2018 , un vino bianco della DO Monferrato con uve della vendemmia di 2018. Un vino bianco valutato con 4 punti su 5 secondo gli utenti di Drinks&Co.

Scheda tecnica · Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco

Tipo Di Vino: Vino bianco
Vintage: 2018
Denominazione:Monferrato (Piemonte,Italia)
Cantina: Vignaquaranti
Volume: 75cl
Allergeni: Contiene solfiti

Descrizione · Vignaquaranti

Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco 2018

Produttore: Vignaquaranti

D.O.: Monferrato

Comprare Vino Vignaquaranti:

Opinioni

Opinione in evidenza su Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco 2018

Pubblicato il a 05.11

4/5

Vignaquaranti Rebél Arneis Monferrato Bianco 2018

Le caratteristiche tecniche per Rebél Arneis Monferrato Bianco DOC Vignaquaranti sono:
Produttore: Vignaquaranti
Tipo: vino bianco fermo
Classificazione: Monferrato Bianco DOC
Regione: Piemonte
Zona di produzione: Monferrato
Gradazione alcolica: 13,5 % vol.
Uve: Arneis 100%
Contenuto: 75,0 cl
Acidità Totale: 6,40 gr/lit
Resa per ettaro: 6.000 chilogrammi per ettaro /3.900 litri.
Vendemmia: dalla prima alla seconda decade di settembre
Vinificazione: Si ottiene dalla vinificazione di uve Arneis raccolte in leggero anticipo rispetto alla piena maturazione tra la prima e la seconda decade di settembre. La raccolta delle uve avviene nelle prime ore della giornata tassativamente in piccole cassette con selezione delle uve, per preservare al meglio l'integrità del raccolto prima dell'arrivo in cantina. All'arrivo in cantina, le uve sono destinate ad una pressatura soffice con l'estrazione unicamente del mosto fiore. Segue una chiarifica statica a freddo con la ricerca di una torbidità molto limitata ai fini di valorizzare le caratteristiche esotiche dei suoi profumi, e successiva sfecciatura. La fermentazione avviene a temperature controllate comprese tra i 14 ed i 16 ºC, esaurendosi in 20-25 giorni.
Dopo la fermentazione il vino viene travasato ripetutamente al fine di preservare il corretto bilancio ossido-riduttivo, avendo cura di preservare le fecce fini, sulle quali il vino viene mantenuto per 2-3 mesi, effettuando regolarmente operazioni di batonnages per favorire lo scambio tra il vino e le stesse. Il vino viene così preparato per le operazioni di imbottigliamento che avvengono generalmente ad inizio primavera. Dopo la messa in bottiglia le cataste vengono lasciate a riposo per un breve periodo per completare l'affinamento in vetro, così da poter commercializzare il vino già nel periodo tardo primaverile
Il basso contenuto in solfiti è dato da un attento utilizzo degli antiossidanti, limitato al momento della vinificazione dove vengono aggiunti in prefermentazione e nel periodo precedente all'imbottigliamento.

La cantina Vignaquaranti è una realtà piuttosto recente che nasce in Piemonte qualche anno fa, e che fa della cooperazione e del rispetto della terra regola primaria della produzione; una produzione ricca che vede un novero di Barbera e di bianchi, come questo Rebél Arneis Monferrato Bianco DOC Vignaquaranti: tra i vini bianchi piemontesi, questo merita sicuramente un'attenzione particolare per la sua freschezza e leggerezza. Nasce da uve Aneis nel comune di Castelletto Molina e alla vista si presenta di un leggero e brillante color paglierino con riflessi dorati. Il terreno franco-argilloso con esposizione a sud-est accoglie il vitigno Arneis che è considerato vitigno nobile piemontese di contenuta produzione, per un'intensità di polpa che porta ad un vino ricchissimo di proprietà organolettiche: all'olfatto, il Rebèl Arneis regala nell'immediato profumi floreali e di frutta matura ed esotica a polpa gialla come pesca e mango, mentre all'assaggio esplode pieno e persistente. Lo si accompagna volentieri ai pasti principali per merito della sua incredibile versatilità , ma si gusta anche come calice da meditazione per un momento intimo e conviviale; nello specifico, resta protagonista abbinato a formaggi freschi o di media stagionatura, salumi magri, lievitati rustici, secondi di pesce e carni bianche oppure primi piatti anche ricchi a base di formaggi e verdure. La vendemmia avviene verso metà settembre e vede una raccolta delle uve in leggero anticipo sulla piena maturazione, con una meticolosa selezione manuale direttamente presso il vigneto e l'uso di cassette in legno per il trasporto in cantina; a seguire la presatura soffice per estrarre il mosto fiore, e ancora una chiarifica statica a freddo per alleggerire e valorizzare i sentori naturalmente dolci del Rebèl Arneis Vignequaranta. Dopo la fermentazione, si passa ad un affinamento studiato in modo tale che il vino mantenga il corretto bilanciamento ossido-riduttivo: batonnages per tre mesi circa e, a inizio primavera, l'imbottigliamento in vetro per un breve periodo.

Riassunto di punteggi

(1 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    1
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 1 commenti »

Più venduti Monferrato