• Send to:
  • 06 99337392 10h-18h
  • Carrello

Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018

Poggio Le Volpi (Lazio)

11,40€ + 8,00€ Spedizione (36 - 48 ore)

68,40€ + 8,00€ Spedizione (36 - 48 ore)

125,40€ SPEDIZIONE GRATUITA! (36 - 48 ore)

11,40/unità

Spedizione: DG Vini Spedizione gratuita da 120,00€

Riceverai 0.15 punti per ogni unità che acquisti

Ti interesserà sapere che...

La cantina Poggio le Volpi vanta oltre un secolo di storia. Felice Mergè, l'attuale proprietario, rappresenta la terza generazione della famiglia a dedicarsi alla produzione di vino e, da ormai oltre 20 anni, ha aderito ai precetti dell'agricoltura biologica e biodinamica.

Il Donnaluce di Poggio Le Volpi è elaborato con uve Malvasia del Lazio, Greco e Chardonnay cresciute nei vigneti della cantina a Monteporzio Catone. È un vino nato come un omaggio alle donne, ed è proprio per questo motivo che sull'etichetta è riportato un cameo raffigurante il viso di una ragazza, una vecchia spilla che solevano portare le donne appartenenti alle famiglie aristocratiche.

Il Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018 ho anche ottenuto, di diritto, un posto nel prestigioso Annuario dei Migliori Vini d'Italia 2019 di Luca Maroni, che lo ha definito come uno "fra i migliori bianchi mai prodotti e testati d'ogni tempo".

Scheda tecnica · Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce

Tipo Di Vino: Vino bianco
Vintage: 2018
Denominazione:Lazio (Lazio,Italia)
Cantina: Poggio Le Volpi
Volume: 75cl
Uva: Chardonnay, Greco Bianco, Malvasía
Abbinamento: Frutti di mareAntipastiCucina regionalePescePastaRisoRisottoFormaggioCucina cineseCucina giapponesePaellaGoat cheese
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 13%
Premi: 2018: Gold Medal - Berliner Wine Trophy
Temp.: 8-10ºC
Nota Bibenda: 5
Vedi altro »

Descrizione · Poggio Le Volpi

Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018 (Chardonnay, Greco Bianco e Malvasía)

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: Giallo dorato brillante.
  • Naso: Intenso e fresco, con note dolci di fiori, litchi, albicocca, agrumi, pesca, miele, nocciola e vaniglia; forte mineralità.
  • Bocca: Aromatico, morbido ed elegante; gusto fresco e sapido, con delicate sensazioni fruttate; finale persistente e mandorlato.

DENOMINAZIONE DI ORIGINE: Lazio

VIGNETO: Poggio Le Volpi

UVE: Malvasia del Lazio, Greco e Chardonnay.

INVECCHIAMENTO: Sui propri lieviti, in parte in acciaio e in parte in legno.

PREPARAZIONE: vendemmia tardiva; criomacerazione prolungata; pressatura soffice e decantazione statica; fermentazione a basse temperature.

ABBINAMENTO: Aperitivi, crudi di mare, sushi, tempura, piatti piccanti della cucina asiatica, spaghetti alle vongole, risotti con pesce, paella, formaggi di capra freschi.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8º-10ºC

ALCOOL: 13%

Poggio Le Volpi

Comprare Vino Poggio Le Volpi:

Opinioni

Opinione in evidenza su Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018

Andrea De Cinti

Pubblicato il a 07.57

5/5

Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018

Fantastico

Altre opinioni su Poggio Le Volpi Lazio Donnaluce 2018

DG Vini

Pubblicato il a 12.17

4 /5

Vi son regni di linfa ove mai nessuna nube alcun ombra vi pose. Quivi solo sentir di algidità e suavità sovrana. Non una vena fumosa o scura, ma solo percezioni d'aroma della flora più prima e pollinar della natura. Una soffusione-effusione di fragranza e illibatezza assolutamente cristallina. Qui è il regno dell'uva, nella sua veste olfattiva quintessenziale più pura. Un profumo di tale pulizia esecutiva, di tale integrità ossidativa da risultar insuperabile in luminanza, brillanza, iridescenza espressiva. Un susseguirsi di morbidezza e profilante fragranza dell'acidità di struttura, che ogni deglutizione è della polposa rotondità e della perfetta suadenza della sua bacca nativa. Il tutto avvertito, goduto ed espresso con un'abbondanza e potenza di ricchezza estrattiva, che la sontuosa viscosità del suo tatto è quello d'un rosso di maestosa tramosità fondativa. Un vino di consistenza, equilibrio e integrità enologica esecutiva tale da rendere con piacevolezza universale la massima virtù analitica e compositiva della sua essenza viticola ed enologica costitutiva. Fra i migliori bianchi mai prodotti e testati d'ogni tempo e ove, capolavoro capace di riecheggiare, di richiamare il frutto uva con fulgor e definizione sublimi, mai attinti, né mai sperimentati prima. (Luca Maroni)

Riassunto di punteggi

(3 opinioni)
  • 5 stella
    2
  • 4 stella
    1
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

5/5

Sulla base 3 commenti »

Più venduti Lazio