Tendenze:

Criots-Bâtard-Montrachet

Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011

75cl Volume

Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011

320,62€
320,62€
Negozio: Vinopuro Consegna prevista: 48h - 5 giorni
Spese di spedizione: SPEDIZIONE GRATUITA!
Solo 3 unità

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino bianco
Vintage: 2011
Denominazione:Criots-Bâtard-Montrachet (Burgundy, Francia)
Cantina: Chanson Père et Fils
Volume: 75cl
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 13%
Chanson Père et Fils è il produttore di questo Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011 (320,62€), un vino bianco della DO Criots-Bâtard-Montrachet dell'anno 2011 e con 13º di grado alcolico. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un bianco che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Descrizione di Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011

Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011

Produttore: Chanson Père et Fils

D.O.: Criots-Bâtard-Montrachet

Vedi altro

La Cantina

Chanson Père et Fils

Chanson Père et Fils

Song Father and Son è una casa dei vini della Borgogna fondata nel 1750 sotto il regno di Luigi XV. Song Père et fils è diventato oggi uno dei gioielli del vigneto della Borgogna nelle denominazioni più prestigiose (Corton, Charmes-Chambertin, Givry, Montagny, Pernand-Vergelesses ...), in particolare integrando il seno del gruppo familiare Bollinger Champagnes dal 1999.

Scopri di più sulla cantina

Opinioni su Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011

4

1 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    1
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011:Dai una valutazione a Chanson Père et Fils Criots-Bâtard-Montrachet 2011:

4 /5

Il Criots Batard è una delle produzioni di pregio della Chanson Pere & Fils. Situato nel cuore della Borgogna, a Beune, il Bastion Chanson, originariamente torre difensiva all'epoca di Luigi XI, oggi è destinato solo ed esclusivamente alla produzione di vino: i primi tre piani producono i rossi della tenuta Chanson, mentre il quarto produce esclusivamente i bianchi. È proprio in quest'ultimo piano che avviene la produzione del Criots Batard. Questo vino è il frutto di uva 100% Chardonnay. I vigneti dediti alla sua produzione sorgono su un terreno di tipo argilloso - calcareo; gli inverni freddi e piovosi seguiti dalle calde estati francesi, consentono allo chardonnay di crescere rapidamente. Compiuta la vendemmia sul finire di settembre, questo vino è lasciato ad invecchiare per circa dodici mesi all'interno di botti di rovere. Alla fine del processo di invecchiamento e imbottigliamento quel che si ottiene è uno chardonnay intenso e decisamente minerale, le note di frutta matura si miscelano con i sentori vanigliati rilasciati dall'affinamento in legno. La longevità rimane la dote più importante di questo vino che evolve in bottiglia in modo spettacolare.
Vedi altri
,

Chanson Père et Fils Cote de Beaune Criots-Bâtard-Montrachet Côte de Beaune Grand Cru 2011