Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012

Talenti (Brunello Di Montalcino)

64,10€ + 7,00€ Spedizione (24h - 3 giorni)

64,10€ + 7,00€ Spedizione (24h - 3 giorni)

64,10/unità

Spedizione: Divine Golosità Toscane

Riceverai 0.85 punti per ogni unità che acquisti

Solo 1 unità!

Talenti è il produttore di questo Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012 (64,10€), un vino rosso con DO Brunello Di Montalcino che contiene sangiovese di 2012. Un vino rosso valutato con 4 punti su 5 secondo gli utenti di Drinks&Co.

Scheda tecnica · Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2012 Altre annate
Denominazione:Brunello Di Montalcino (Toscana,Italia)
Cantina: Talenti
Volume: 75cl
Uva: Sangiovese (100%)
Allergeni: Contiene solfiti

Descrizione · Talenti

Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012 (Sangiovese)

Produttore: Talenti

D.O.: Brunello Di Montalcino

Uve: Sangiovese

Talenti

Comprare Vino Talenti:

Opinioni

Opinione in evidenza su Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012

Xtrawine

Pubblicato il a 05.15

4/5

Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012

Colore rosso e intenso. Un bouquet complesso e fresco con sentori di prugna, ciliegia, mora e lampone uniti a note di cioccolato, tabacco e liquirizia.

Altre opinioni su Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2012

Divine Golosità Toscane

Pubblicato il a 17.32

4 /5

L'azienda Talenti nasce nel 1980, quando Pierluigi Talenti decise di acquistare la proprietà e i terreni che tanto lo avevano affascinato e fatto innamorare fin dagli anni cinquanta, periodo in cui, infatti, decise di trasferirsi dalle montagne della Romagna alle dolci e assolate colline montalcinesi.
Negli anni Piero si è dedicato alla ricerca clonale sul territorio e grazie anche alla lunga esperienza e profonda conoscenza del Sangiovese è riuscito ad elevare i suoi vini ai più alti livelli di qualità. Dal 1999 la proprietà è seguita dalla famiglia, con la direzione del nipote Riccardo Talenti, che abbinando il rispetto della tradizione ad una continua ricerca di nuove tecnologie ed un occhio al futuro prosegue il lavoro con la stessa passione e caparbietà del passato.
Situata nel versante sud di Montalcino, poco distante dal borgo medioevale di S.Angelo in Colle si trova il podere Pian di Conte, un struttura di antica origine che si affaccia sulla dolce vallata del fiume Orcia, cuore dell'azienda Talenti. Attualmente la proprietà si estende su una superficie complessiva di 40 Ha, di cui 21 ospitano vigneti, 4 dedicati alla coltivazione degli olivi ed i rimanenti destinati a frutteti, bosco e seminativo.
Vigneti
Dei 21 ettari di vigneto, 16 sono dedicati al Sangiovese, in parte selezionato nel territorio di Montalcino direttamente negli anni da Pierluigi, da cui si ottiene un prodotto di grande carattere e personalità. Gli altri 5 ettari di vigneto sono impiantati con vitigni autoctoni come Colorino e Canaiolo, e con altre varietà internazionali (Syrah, Merlot,Cabernet e Petit Verdot).
I vigneti sono suddivisi in sette differenti appezzamenti che si caratterizzano ciascuno per diversa composizione, altitudine ( da 200 a 400 m s.l.m.) ed esposizione. La composizione dei terreni, infatti, si distingue per la presenza sia di argille che di suoli a medio impasto ricchi di scheletro che favoriscono la crescita ottimale della vite e danno vita a vini rossi incredibilmente complessi e ricchi di profumi. I vigneti hanno una densità media di 6000 piante per ettaro tutti coltivati a cordone speronato.
Cantina
Ad oggi il centro aziendale si compone di tre zone distinte: la vinificazione, la bottaia e la cantina di imbottigliamento e stoccaggio. Le uve, raccolte a mano durante la vendemmia per preservarne l'integrità e la qualità, prima di raggiungere la cantina subiscono un'ulteriore cernita su di un tavolo vibrante dove, sempre manualmente, i grappoli prima e gli acini poi, vengono meticolosamente selezionati. La sala di vinificazione è composta da tini in acciaio a temperatura controllata dotati delle più moderne tecnologie. E' nella bottaia, invece, che si respira il forte legame con la tradizione. Composta da legni di Allier di piccola dimensione affiancati da legni di Slavonia di media grandezza sapientemente miscelati per raggiungere un'ottima ricchezza ed un buon equilibrio di aromi e spezie. Tutte le strutture sono dotate di attrezzature nuove e all'avanguardia realizzate per preservare la qualità e la ricchezza del frutto dei vini senza perdere di vista il giusto equilibrio con la tradizione.

Riassunto di punteggi

(2 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    2
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 2 commenti »

Opinioni di altre annate

Opinioni su Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2013

Divine Golosità Toscane
Divine Golosità Toscane

4/5

L'azienda Talenti nasce nel 1980, quando Pierluigi Talenti decise di acquistare la proprietà e i terreni che tanto lo avevano affascinato e fatto innamorare fin dagli anni cinquanta, periodo in cui, infatti, decise di trasferirsi dalle montagne della Romagna alle dolci e assolate colline montalcinesi.
Negli anni Piero si è dedicato alla ricerca clonale sul territorio e grazie anche alla lunga esperienza e profonda conoscenza del Sangiovese è riuscito ad elevare i suoi vini ai più alti livelli di qualità. Dal 1999 la proprietà è seguita dalla famiglia, con la direzione del nipote Riccardo Talenti, che abbinando il rispetto della tradizione ad una continua ricerca di nuove tecnologie ed un occhio al futuro prosegue il lavoro con la stessa passione e caparbietà del passato.
Situata nel versante sud di Montalcino, poco distante dal borgo medioevale di S.Angelo in Colle si trova il podere Pian di Conte, un struttura di antica origine che si affaccia sulla dolce vallata del fiume Orcia, cuore dell'azienda Talenti. Attualmente la proprietà si estende su una superficie complessiva di 40 Ha, di cui 21 ospitano vigneti, 4 dedicati alla coltivazione degli olivi ed i rimanenti destinati a frutteti, bosco e seminativo.
Vigneti
Dei 21 ettari di vigneto, 16 sono dedicati al Sangiovese, in parte selezionato nel territorio di Montalcino direttamente negli anni da Pierluigi, da cui si ottiene un prodotto di grande carattere e personalità. Gli altri 5 ettari di vigneto sono impiantati con vitigni autoctoni come Colorino e Canaiolo, e con altre varietà internazionali (Syrah, Merlot,Cabernet e Petit Verdot).
I vigneti sono suddivisi in sette differenti appezzamenti che si caratterizzano ciascuno per diversa composizione, altitudine ( da 200 a 400 m s.l.m.) ed esposizione. La composizione dei terreni, infatti, si distingue per la presenza sia di argille che di suoli a medio impasto ricchi di scheletro che favoriscono la crescita ottimale della vite e danno vita a vini rossi incredibilmente complessi e ricchi di profumi. I vigneti hanno una densità media di 6000 piante per ettaro tutti coltivati a cordone speronato.
Cantina
Ad oggi il centro aziendale si compone di tre zone distinte: la vinificazione, la bottaia e la cantina di imbottigliamento e stoccaggio. Le uve, raccolte a mano durante la vendemmia per preservarne l'integrità e la qualità, prima di raggiungere la cantina subiscono un'ulteriore cernita su di un tavolo vibrante dove, sempre manualmente, i grappoli prima e gli acini poi, vengono meticolosamente selezionati. La sala di vinificazione è composta da tini in acciaio a temperatura controllata dotati delle più moderne tecnologie. E' nella bottaia, invece, che si respira il forte legame con la tradizione. Composta da legni di Allier di piccola dimensione affiancati da legni di Slavonia di media grandezza sapientemente miscelati per raggiungere un'ottima ricchezza ed un buon equilibrio di aromi e spezie. Tutte le strutture sono dotate di attrezzature nuove e all'avanguardia realizzate per preservare la qualità e la ricchezza del frutto dei vini senza perdere di vista il giusto equilibrio con la tradizione.

Opinioni su Talenti Brunello di Montalcino Riserva Pian di Conte 2010

Divine Golosità Toscane
Divine Golosità Toscane

4/5

L'azienda Talenti nasce nel 1980, quando Pierluigi Talenti decise di acquistare la proprietà e i terreni che tanto lo avevano affascinato e fatto innamorare fin dagli anni cinquanta, periodo in cui, infatti, decise di trasferirsi dalle montagne della Romagna alle dolci e assolate colline montalcinesi.
Negli anni Piero si è dedicato alla ricerca clonale sul territorio e grazie anche alla lunga esperienza e profonda conoscenza del Sangiovese è riuscito ad elevare i suoi vini ai più alti livelli di qualità. Dal 1999 la proprietà è seguita dalla famiglia, con la direzione del nipote Riccardo Talenti, che abbinando il rispetto della tradizione ad una continua ricerca di nuove tecnologie ed un occhio al futuro prosegue il lavoro con la stessa passione e caparbietà del passato.
Situata nel versante sud di Montalcino, poco distante dal borgo medioevale di S.Angelo in Colle si trova il podere Pian di Conte, un struttura di antica origine che si affaccia sulla dolce vallata del fiume Orcia, cuore dell'azienda Talenti. Attualmente la proprietà si estende su una superficie complessiva di 40 Ha, di cui 21 ospitano vigneti, 4 dedicati alla coltivazione degli olivi ed i rimanenti destinati a frutteti, bosco e seminativo.
Vigneti
Dei 21 ettari di vigneto, 16 sono dedicati al Sangiovese, in parte selezionato nel territorio di Montalcino direttamente negli anni da Pierluigi, da cui si ottiene un prodotto di grande carattere e personalità. Gli altri 5 ettari di vigneto sono impiantati con vitigni autoctoni come Colorino e Canaiolo, e con altre varietà internazionali (Syrah, Merlot,Cabernet e Petit Verdot).
I vigneti sono suddivisi in sette differenti appezzamenti che si caratterizzano ciascuno per diversa composizione, altitudine ( da 200 a 400 m s.l.m.) ed esposizione. La composizione dei terreni, infatti, si distingue per la presenza sia di argille che di suoli a medio impasto ricchi di scheletro che favoriscono la crescita ottimale della vite e danno vita a vini rossi incredibilmente complessi e ricchi di profumi. I vigneti hanno una densità media di 6000 piante per ettaro tutti coltivati a cordone speronato.
Cantina
Ad oggi il centro aziendale si compone di tre zone distinte: la vinificazione, la bottaia e la cantina di imbottigliamento e stoccaggio. Le uve, raccolte a mano durante la vendemmia per preservarne l'integrità e la qualità, prima di raggiungere la cantina subiscono un'ulteriore cernita su di un tavolo vibrante dove, sempre manualmente, i grappoli prima e gli acini poi, vengono meticolosamente selezionati. La sala di vinificazione è composta da tini in acciaio a temperatura controllata dotati delle più moderne tecnologie. E' nella bottaia, invece, che si respira il forte legame con la tradizione. Composta da legni di Allier di piccola dimensione affiancati da legni di Slavonia di media grandezza sapientemente miscelati per raggiungere un'ottima ricchezza ed un buon equilibrio di aromi e spezie. Tutte le strutture sono dotate di attrezzature nuove e all'avanguardia realizzate per preservare la qualità e la ricchezza del frutto dei vini senza perdere di vista il giusto equilibrio con la tradizione.

Più venduti Brunello Di Montalcino