Tendenze:

Brunello Di Montalcino

Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016

75cl

Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016

80,00€ 62,00€
62,00€ 80,00€
Negozio: Etilika Prezzi in altri negozi Consegna prevista: 5 giorni
Spese di spedizione: 6,90€
Spedizione gratuita da 99,00€

-23%

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2016 Altre annate
Denominazione:Brunello Di Montalcino (Toscana, Italia)
Cantina: Ciacci Piccolomini d'Aragona
Volume: 75cl Altri volumi
Uva: Sangiovese
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 14.5%
Ciacci Piccolomini d'Aragona ha creato questo Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016 (62,00€), un vino rosso di Brunello Di Montalcino che include sangiovese di 2016 e il cui volume di alcol è di 14.5º. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Descrizione di Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016

Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016 (Sangiovese)

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: Rosso granato ricco e frizzante, audace, stratificato e longevo.
  • Naso: Il profumo è seducente e profondo con sentori di frutti scuri e neri, salvia, petali di rosa e viola.
  • Bocca: Spiccata mineralità salino-fresca che entra subito in splendida armonia con i tannini a grana fine e la frutta perfettamente stratificata, guidando con forza il vino con un equilibrio ottimale verso un finale morbido e senza fine.

DENOMINAZIONE: Montalcino.

VITIGNO: 100% Sangiovese.

INVECCHIAMENTO: Il Brunello di Montalcino per legge deve avere un invecchiamento minimo di quattro anni, di cui due anni in botte prima del rilascio e una volta messo in commercio, bisogna tipicamente di più tempo in bottiglia per poter raggiungere il pieno potenziale di beva.

ABBINAMENTI: Abbinamento perfetto con piatti di manzo, agnello, selvaggina (cervo) e pollame.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20 °C

GRADO ALCOLICO: 15%

Vedi altro

Opinioni su Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016

4

2 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    2
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016:Dai una valutazione a Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2016:

4 /5

Il Brunello di Montalcino DOCG Pianrosso di Ciacci Piccolimini d'Aragona nasce da uve Sangiovese coltivate in un Cru d'eccellenza di appena 11 ettari. Assolutamente elegante e di classe subisce un affinamento di 5 anni, 4 dei quali in botti di rovere di Slavonia grandi e un'ulteriore anno in bottiglia. Di colore rosso granato, al naso arriva con chiare note di macchia mediterranea e frutta rossa matura. Tannini eleganti che uniti alla speziatura aprono ad un finale persistenze che non smentisce l'eleganza iniziale.
Vedi altri
,

4 /5

Il Brunello si presenta di colore rosso rubino, tendente al granato con l'invecchiamento. PROFUMO: bouquet penetrante, molto ampio e vario, con memorie di frutti di bosco. SAPORE: asciutto, caldo, ben sostenuto, armonico, delicato e austero allo stesso tempo, persistente.
Abbinamento: arrosti, carni grigliate e allo spiedo, selvaggina, brasati, formaggi stagionati.
Vedi altri
,
Opinioni sulle altre annate di Ciacci Piccolomini d'Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 201602015020131

4/5

Prodotto solamente nelle annate migliori, il Brunello di Montalcino DOCG Pianrosso è un vino di terroir, proposto dall'azienda agricola Ciacci Piccolomini, una realtà produttiva storica del territorio di Montalcino, e che affonda le sue radici addirittura nel XII secolo. Questo rosso è l'esito della vinificazione di uva Sangiovese in purezza, frutto della vigna di Pianrosso, una superficie vitata che rappresenta egregiamente il terroir della tenuta. Il vigneto sorge in un suolo di medio impasto ricco di galestro, ideale nutrimento per la vigna. Dopo un'accurata vendemmia, le uve da cui nasce il Brunello di Montalcino DOCG Pianrosso, vengono trasferite in cantina, dove sono sottoposte a un tradizionale processo di vinificazione in rosso, con fermentazione in vasche di cemento vetrificate. Successivamente il vino matura prima in botti di rovere di Slavonia per circa 3 anni, poi in vetro per 8 mesi. Il prodotto finito è un'etichetta che ha ottenuto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali, tra cui i 5 grappoli della Guida Bibenda. Un grande rosso, pieno, intenso, tannico, equilibrato e dal sorso caldo, per un vino che emerge per la sua lunga persistenza. Emozionante la sua complessità, che si apprezza col passare dei minuti e del contatto del vino con l'ossigeno, in continuo mutamento. Ottimo bevuto oggi ed eccezionale se lasciato invecchiare in cantina per alcuni anni.
Vedi altri
Vinopuro

4/5

IL VINOIl Brunello di Montalcino 'Pianrosso' di Ciacci Piccolomini d'Aragona nasce da un vigneto di 11 ettari straordinariamente vocato per la coltivazione del sangiovese. E' un rosso complesso, che ci piace per la struttura commisurata all'estrema eleganza. Questo straordinario Brunello affina in botti di rovere di Slavonia per 20 a 30 hl per 4 anni circa, per trascorrere un altro anno in bottiglia. Eleganza e classe, meraviglioso.L'AZIENDALa tenuta Ciacci Piccolomini d'Aragona, di Montalcino, vanta una lunga storia che ha origine nel XVII secolo. L'azienda, oggi di proprietà di Paolo e Lucia Bianchini, possiede oltre cinquanta ettari di vigneto, che si trovano in prossimità del fiume Orcia, ottimamente esposti a sud-ovest, a un'altitudine che varia tra i 240 e i 360 metri sul livello del mare. La grande attenzione rivolta alla produzione dell'uva è frutto di un'antica tradizione contadina, che si unisce a metodi e tecniche agronomiche sempre più aggiornate e all'avanguardia. Tra i filari, a dominare è ovviamente il sangiovese grosso, specifico biotipo di sangiovese esclusivo di Montalcino, che nel caso dei vigneti della tenuta Ciacci Piccolomini d'Aragona cresce su suoli altamente vocati alla viticoltura, e viene allevato nel pieno rispetto di ambiente ed ecosistema, arrivando a regalare uve semplicemente eccezionali. Grappoli che in cantina si trasformano in etichette altrettanto eccellenti. Per adeguarsi alle continue evoluzioni del settore vinicolo, la Tenuta Ciacci Piccolomini d'Aragona dispone attualmente di tre distinte cantine: una adibita all'invecchiamento dei vini più pregiati, poi una seconda che rappresenta la sede ufficiale dell'impresa - dove è eseguita la vinificazione e dove sono ospitati i locali amministrativi e il negozio per la vendita e la degustazione dei vini - e infine un'ultima di recente acquisizione, dove viene prodotta la nuova denominazione di origine "Montecucco Sangiovese". Il risultato di tutto ciò è dato da vini riconoscibilissimi tra mille, caratterizzati da uno stile elegante e raffinato. Dal Rosso di Montalcino al Brunello, passando per il "Fabivs" e per l'"Ateo" fino ad arrivare ai distillati, sono etichette, quelle che escono dalla Tenuta Ciacci Piccolomini d'Aragona, moderne e attuali ma, allo stesso tempo, capaci di conservare intatto quello che è il più profondo fascino dell'autenticità di una zona che, ormai da decenni, tiene alto il prestigio di tutta l'enologia e di tutta la vitivinicoltura italiana.
Vedi altri
Vino45

Altri prodotti della stessa cantina