Tendenze:

Brunello Di Montalcino

Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012

Magnum Volume

168,07€ (Prezzo approssimativo)

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2012
Denominazione:Brunello Di Montalcino (Toscana, Italia)
Cantina: Ciacci Piccolomini d'Aragona
Volume: 150cl
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 14.5%
Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012 arriva dalla mano di Ciacci Piccolomini d'Aragona. Si tratta di un vino rosso di Brunello Di Montalcino dalla vendemmia di 2012 e possiede un grado alcolico di 14.5º. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Elaborazione di Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012

Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012

Produttore: Ciacci Piccolomini d'Aragona

D.O.: Brunello Di Montalcino

Vedi altro

Opinioni su Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012

4

1 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    1
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012:Dai una valutazione a Ciacci Piccolomini Brunello di Montalcino Riserva Santa Caterina d'Oro Confezione Magnum 2012:

4 /5

Il Brunello di Montalcino Riserva Vigna di Pianrosso DOCG Santa Caterina d'oro è un'etichetta che viene realizzata solo ed esclusivamente nelle annate migliori. Questo prestigioso vino è proposto dalla storica azienda vitivinicola di Castelnuovo dell'Abate Ciacci Piccolomini, oggi guidata dalla famiglia Bianchini. Forte di diversi riconoscimenti nazionali e internazionali, tra cui quello della Guida Bibenda, questa Riserva prende corpo dalla vinificazione in purezza di uva Sangiovese Grosso, frutto di viti coltivate su un suolo di medio impasto ricco di galestro, a un'altezza che va dai 240 metri ai 360 metri sopra il livello del mare, situazione molto favorevole alla vite. Il Brunello di Montalcino Riserva Vigna di Pianrosso DOCG Santa Caterina d'oro è l'esito di una vendemmia manuale che seleziona solo le uve migliori. Dopo la raccolta i grappoli vengono trasferiti in cantina, dove seguono un processo di vinificazione in rosso, in vasche di cemento vetrificato. Successivamente, il vino affina prima in botti di rovere di Slavonia per un tempo molto lungo, circa 4 anni, poi ancora in bottiglia per un altro anno. Quest'ultimo affinamento è molto importante per rendere Il prodotto finito più equilibrato ed elegante, creando un amalgama perfetto fra le varie componenti del vino. E' un'etichetta ottima da bere subito ed eccezionale se lasciata invecchiare in cantina per alcuni anni. Un rosso armonico e dal sorso caldo, per un vino morbido e dalla lunga persistenza. Il tannino è presente ed evidente, ma mai invasivo o sgradevole. Colpisce l'eleganza di questo vino, la sua complessità e finezza olfattiva, oltre che gustativa. Certo, deve accompagnarsi a piatti di carne importante, tipo selvaggina, oppure addiritura a fine cena, quasi da meditazione.
Vedi altri
,