Tendenze:

Brunello Di Montalcino

Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013

75cl

Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013

144,00€
144,00€
Negozio: Fons Vinum Prezzi in altri negozi Consegna prevista: 5 - 9 giorni
Spese di spedizione: 11,90€
Spedizione gratuita da 250,00€

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2013 Altre annate
Denominazione:Brunello Di Montalcino (Toscana, Italia)
Cantina: Cerbaiona
Volume: 75cl Altri volumi
Uva: Sangiovese
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 14%
Dalla mano di Cerbaiona nos llega este Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013 (144,00€). Si tratta di un vino rosso di Brunello Di Montalcino con le migliori uve sangiovese di 2013 e ha un volume di 14º. Un vino rosso valutato con 4 punti su 5 secondo gli utenti di Drinks&Co.

Descrizione di Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013

Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013 (Sangiovese)

Brillante, rosso scuro. Naso complesso combina prugna, ribes, ciliegio, rovere e noce tabacco da fiuto. Juicy e penetrante, con un disco bellissimo e al centro del carattere floreale bocca, accentate da acidità brillante, ma integrato. Sangiovese classico vera chiarezza e aderenza, per non parlare di energia in bocca. Rifinito con fermezza tannico e molto lungo. Perfetto per carni rosse alla griglia o arrosto e anatra e faraona casseruole.

Vedi altro

Opinioni su Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013

4

5 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    5
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013:Dai una valutazione a Cerbaiona Brunello di Montalcino 2013:

4 /5

Jancis Robinson 17.5/20
Vedi altri
,

4 /5

Il Brunello di Montalcino di Cerbaiona nasce in località Cerbaia, nel cuore del celebre comune di Montalcino, dalla cosiddetta "Vigna d'Oro", una piccola tenuta di soli 3 ettari acquistata dall'investitore americano Gary Rieschel per 6 milioni di euro. Il Brunello Cerbaiona è un vino leggendario ritenuto dagli appassionati una vera chicca dell'intera denominazione.Deriva esclusivamente da uve Sangiovese, raccolte e selezionate rigorosamente a mano. La fermentazione avviene con macerazione sulle bucce in acciaio a temperatura controllata. Una volta terminata la malolattica, il vino affina per 3 anni in botti di rovere di Slavonia e per un ulteriore periodo in bottiglia prima di raggiungere il mercato. Il Brunello di Montalcino di Cerbaiona è caratterizzato da un colore rosso rubino particolarmente intenso e luminoso. Al naso esprime un bel bouquet fruttato, accompagnato da sentori di viola, cioccolato e cannella. Portato alla bocca esprime sensazioni raffinate di succosità e complessità, accompagnate da un tannino esuberante che volge verso una persistenza senza fine.Da servire con piatti raffinati dell'alta cucina, si abbina bene anche a piatti importanti a base di carni rosse, la cacciagione e i formaggi stagionati.
Vedi altri
,

4 /5

Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2013
Nel 1976 Diego Molinari, pilota Alitalia da ben 25 anni, decide di cambiare vita: molla tutto, soprattutto il lavoro, e si trasferisce a Montalcino, località Cerbaiona. Lì apre la sua cantina: 1,6 ettari di terreno che riempie con una vigna di Sangiovese. La passione c'era già, le basi anche. Diego, a 45 anni, torna a studiare e a sudare.

Con lui la moglie Nora, di origini egiziane. Oggi il suo Brunello è tra i più premiati al mondo. Ne produce non più di 8 mila bottiglie l'anno, per un fatturato di circa 600 mila euro.
La Cerbaiona è il sogno: un'azienda piccola, situata sopra un colle che domina l'intero strepitoso panorama e soprattutto produttrice di un Brunello più che eccellente.
Le terre del Brunello hanno sempre avuto un grande appeal internazionale. Negli ultimi anni, in particolare, è scattata una corsa all'acquist.
Nel 2015 che Gary Rieschel compra per una cifra con molti zeri la Cerbaiona. Nato in America, una laurea ad Harvard e una carriera iniziata in Silicon Valley, Rieschel è oggi un venture capitalist a Shangai, un investitore in capitale di rischio ma è soprattutto un grande appassionato e collezionista di vini.

Alla fine del 2015, con i nuovi proprietari, Cerbaiona si è convertita alla viticoltura biologica.

Col 2017, si aggiunge un altro ettaro e mezzo di Sangiovese, piantato sul declivio più ripido del colle, sotto la villa. Sarà l'area più speciale di questo cru, benché fino a questo momento sia stata occupata da un oliveto poiché di più agevole conduzione rispetto a un vigneto.

Color rosso rubino molto luminoso, la splendida luce anticipa un bouquet di straordinarie sensazioni. Il primo impatto è profondamente e nitidamente fruttato. Precede una progressione fondata su viola, cioccolato, chiodi di garofano e cannella, sfumature ferrose. Succoso e raffinato, si esprime al palato in tutta la sua aristocratica complessità, sostenuta dal tannino vivace e dalla interminabile persistenza. Accompagnatelo con piatti molto raffinati!

Cerbaiona produce annualmente fra le 10 e le 15mila bottiglie di Brunello di Montalcino e, in relazione all'annata, fra le 3 e le 5mila bottiglie di Rosso di Montalcino. Al fine di garantire qualità e selezione, l'azienda talvolta produce piccole quantità di Sangiovese IGT.

Nel corso dei decenni, Cerbaiona è diventata un Brunello cult, immediatamente identificabile con la terra che lo produce. I tratti inimitabili e personali ne fanno un cru e definiscono il suo essere distinguendolo da ogni altro Brunello.
Vedi altri
,

Brunello di Montalcino la Cerbaiona 2013

Opinioni sulle altre annate di Cerbaiona Brunello di Montalcino 20130201602004

4/5

Bel rosso Bordeaux. Aromi di fragola, lampone e frutta rossa.Un vino morbido e fresco.
E' buono con un bel pesce.
Nel corso di una cena con altre coppie.
Vedi altri
Claudio Mazza

4/5

Il 2004 l'ho bevuto con i colleghi di lavoro.
Rosso con contorni marroni. Forte aroma di frutta secca. Questo 2004, rispetto a quelli precedenti, non sapevo di niente.
Era troppo corposo per quello che avevo preparato da mangiare.
Vedi altri
Malone Rudi

Altri prodotti della stessa cantina