Grattamacco Bolgheri Rosso 2018

Grattamacco (Bolgheri)

15,50€ + 9,90€ Spedizione (48h - 3 giorni)

96,00€ + 7,50€ Spedizione (3 - 11 giorni)

192,00€ + 9,95€ Spedizione (3 - 11 giorni)

15,50/unità

Spedizione: Vin Più Spedizione gratuita da 99,00€

Riceverai 0.21 punti per ogni unità che acquisti

Vedi altri prezziNascondere prezzi

Grattamacco produce Grattamacco Bolgheri Rosso 2018 (15,50€), un vino rosso della DO Bolgheri con acini selezionati di merlot, cabernet sauvignon e cabernet franc di 2018 e con 13.5º di grado alcolico. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Scheda tecnica · Grattamacco Bolgheri Rosso

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2018 Altre annate
Denominazione:Bolgheri (Toscana,Italia)
Cantina: Grattamacco
Volume: 75cl Altri volumi
Uva: Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 13.5%

Descrizione · Grattamacco

Grattamacco Bolgheri Rosso 2018 (Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot)

Produttore: Grattamacco

D.O.: Bolgheri

Uve: Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot

Grattamacco

Comprare Vino Grattamacco:

Opinioni

Opinione in evidenza su Grattamacco Bolgheri Rosso 2018

Pubblicato il a 05.24

4/5

Grattamacco Bolgheri Rosso 2018

Il vino Grattamacco Bolgheri Rosso 2018 è un rosso del produttore Grattamacco della regione Toscana. Notizia di allergeni: contiene sulfiti.

Altre opinioni su Grattamacco Bolgheri Rosso 2018

Pubblicato il a 15.33

4 /5

TIPO: RossoREGIONE: Toscana DENOMINAZIONE:Bolgheri Rosso Superiore d.o.c.PRODUTTORE: Collemassari UVAGGIO: 65% Cabernet Sauvignon - 20% Merlot - 15% SangioveseGRADAZIONE: 14,0CONTENUTO: 0,75 l DESCRIZIONE: La vinificazione inizia con la fermentazione alcolica in tinelli di legno tronco conici aperti mentre la fermentazione malolattica avviene in barrique. L'invecchiamento prosegue per 18 mesi in barrique di primo e di secondo passaggio. Affinamento minimo di 12 mesi in bottiglia.L'impatto olfattivo è di grande intensità aromatica: si espande con note di piccoli frutti rossi pienamente maturi, accompagnate da netti sentori balsamici e di macchia mediterranea. In progressione si sviluppano poi tipiche note minerali. L'impatto gustativo è austero, di notevole freschezza e di ampio volume. Si sviluppa in una equilibrata fusione tra l'ampia mineralità e la trama tannica fine ed avvolgente. Il tutto si ritrova nella lunga persistenza finale, dove emergono ampie note minerali. Consistente, complesso, con un carattere profondamente legato alla sua zona di origine. Abbinamenti gastronomici con cacciagione e selvaggina, si sposa perfettamente con le preparazioni locali a base di cinghiale, a brasati umidi di carne rossa, ottimo con formaggi a pasta dura di media stagionatura.COME SERVIRE: La temperatura di servizio è di 16 - 18 ºC

Pubblicato il a 05.23

4 /5

Questo Bolgheri Rosso nasce nella tenuta di Grattamacco, situata sulla sommità di una collina che si affaccia sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri. È prodotto in prevalenza con uve Cabernet Sauvignon e con uve Cabernet Franc, Merlot e Sangiovese, raccolte e selezionate esclusivamente a mano tra la fine di agosto e settembre. La fermentazione avviene spontanea in tini di legno aperti e in tini di acciaio inox a temperatura controllata. Dopo la malolattica il vino affina per 10 mesi in barriques e per almeno 6 mesi in bottiglia, prima di essere immesso sul mercato. Questo Bolgheri Rosso è caratterizzato da un colore rosso rubino. Al naso si apre con evidenti sentori di marasca e prugna, arricchiti da piacevoli note minerali. Al palato risulta fresco, intenso e sapido, con tannini equilibrati. Ottimo a tutto pasto, questo vino si abbina perfettamente con la cucina tipica toscana.

Pubblicato il a 05.01

4 /5

Bolgheri Rosso Grattamacco è un vino DOC ottenuto da vitigni a bacca rossa. E' realizzato con uve Cabernet Sauvignon al 60%, Cabernet Franc al 20%, Merlot al 10% e Sangiovese per il restante 10%. La cantina Grattamacco, eletta da Gambero Rosso "Cantina dell'anno 2014", ha convertito tutti i suoi terreni ai principi dell'agricoltura biologica. I vigneti sono situati a Lungagnano, su una collina ventilata ad appena 100 metri s.l.m, tra Castagneto Carducci e Bolgheri. Questa zona della Toscana è particolarmente vocata alla produzione di rossi raffinati e di pregio, vini che si sposano alla perfezione con la cucina locale. Dopo la fermentazione in tinelli di rovere, Bolgheri Rosso Grattamacco matura per circa 12-18 mesi in barrique e di seguito viene affinato in bottiglia per altri 6 mesi. Quest'elegante vino classico, fresco e sapido dal retrogusto fruttato ha ricevuto diversi premi, fra cui due calici Gambero rosso e quattro grappoli d'uva da Bibenda, la Fondazione sommelier italiani.

Riassunto di punteggi

(4 opinioni)
  • 5 stella
    0
  • 4 stella
    4
  • 3 stella
    0
  • 2 stella
    0
  • 1 stelle
    0
La tua valutazione:
Punteggio Drinks&Co:

4/5

Sulla base 4 commenti »

Opinioni di altre annate

Opinioni su Grattamacco Bolgheri Rosso 2016

Vinopuro
Vinopuro

4/5

Bolgheri Rosso Grattamacco è un vino DOC ottenuto da vitigni a bacca rossa. E' realizzato con uve Cabernet Sauvignon al 60%, Cabernet Franc al 20%, Merlot al 10% e Sangiovese per il restante 10%. La cantina Grattamacco, eletta da Gambero Rosso "Cantina dell'anno 2014", ha convertito tutti i suoi terreni ai principi dell'agricoltura biologica. I vigneti sono situati a Lungagnano, su una collina ventilata ad appena 100 metri s.l.m, tra Castagneto Carducci e Bolgheri. Questa zona della Toscana è particolarmente vocata alla produzione di rossi raffinati e di pregio, vini che si sposano alla perfezione con la cucina locale. Dopo la fermentazione in tinelli di rovere, Bolgheri Rosso Grattamacco matura per circa 12-18 mesi in barrique e di seguito viene affinato in bottiglia per altri 6 mesi. Quest'elegante vino classico, fresco e sapido dal retrogusto fruttato ha ricevuto diversi premi, fra cui due calici Gambero rosso e quattro grappoli d'uva da Bibenda, la Fondazione sommelier italiani.
Vino45
Vino45

4/5

LA FAMIGLIA I fratelli Maria Iris e Claudio Tipa, che condividono da sempre la passione per la natura e per i grandi vini, hanno realizzato il loro sogno creando un "Domaine" in Toscana. L'odierna ColleMassari comprende tre tenute: dal 1998 il Castello di ColleMassari, dal 2002 il Podere Grattamacco e dal 2011 la Fattoria Poggio di Sotto.  LE TENUTE La conduzione agronomica dell'azienda segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata dall'ICEA. Castello ColleMassari  Nasce nel 1998 ed è compresa nella DOCG Montecucco in Alta Maremma, tra le DOCG del Brunello di Montalcino e del Morellino di Scansano, godendo di condizioni ideali per l'allevamento del sangiovese. Il primo millesimo prodotto è del 2000.  La tenuta Castello ColleMassari si trova alle pendici del Monte Amiata, orientata verso il litorale Tirrenico a 320 metri s.l.m. godendo di un microclima favorito da forte ventilazione e da grandi escursioni termiche. L'azienda si estende su un'area di 1200 ettari di cui 110 di vigneto, 60 di oliveto, 400 ettari di seminativo e la restante parte di boschi, inoltre la tenuta è circondata da boschi demaniali per circa 1200 ettari I vigneti collinari acclivi con pendenze medie del 15% sono allevati a cordone speronato e a doppio Guyot con una resa media di 60 quintali per ettaro. Durante la vendemmia grande cura viene riservata alla scelta delle uve, selezionate una prima volta con un tavolo di scelta vibrante e successivamente poste su un secondo tavolo di scelta a nastro scorrevole per un'ulteriore selezione manuale degli acini. Grattamacco  Nasce alla fine degli anni 70 ed è compresa nella DOC Bolgheri dove coglie prontamente l'interesse del mercato per questa nuova culla del Cabernet Sauvignon in Italia. Il primo millesimo prodotto è del 1982, frutto di un taglio di Cabernet Sauvignon con Sangiovese e Merlot.  Grattamacco nasce nel 1977, posta sulla sommità di una collina affacciata sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri a 100 metri s.l.m., in una zona particolarmente vocata per la produzione di grandi vini rossi. La sua posizione le permette di godere di un clima asciutto, mite, con notevoli escursioni termiche sopratutto alla fine dell'estate. L'azienda si estende su un'area di 50 ettari di cui 25 impiantati a vigneto e 5 a oliveto. L'area rimanente è coperta da boschi, confinante con una vasta zona boschiva di circa 1600 ettari. I vigneti collinari acclivi con pendenze medie del 8% sono allevati a cordone speronato, Guyot ed Alberello, con una resa media di 60-70 quintali per ettaro. L'età media delle vigne è di circa 25 anni. Poggio di Sotto  Nasce nel 1989 ed è unanimemente considerata una dei veri e propri classici del Brunello di Montalcino DOCG. È sicuramente una delle aziende più famose e premiate dalla critica enologica italiana ed estera, non solo per il Brunello, ma anche per il suo Rosso di Montalcino DOC. Il primo millesimo prodotto è del 1991.  La Fattoria Poggio di Sotto nasce nel 1989 sul versante sud-est della collina di Montalcino, da sempre considerato tra i migliori per la produzione di Sangiovese. L'azienda si estende su un'area di 44 ettari, di cui 16 impiantati a vigneto, tutti iscritti all'Albo del Brunello di Montalcino, e i restanti a oliveto (1.400 piante) e bosco. I vigneti si distendono su una pendice che dai 200 m gradatamente sale fino ai 400. Protetta dal Monte Amiata da un lato, aperta alle brezze marine dall'altro, carezzata dalle rive del fiume Orcia, la proprietà gode di un microclima unico beneficiando di importanti escursioni termiche anche in piena estate. I terreni collinari acclivi, con pendenze medie del 10%, sono tutti allevati a cordone speronato con una resa di 30-35 quintali per ettaro dovuta ad una rigidissima selezione delle uve. Durante la fase di maturazione vengono lasciate sulla pianta solo i grappoli migliori. Un'ulteriore selezione in vigna avviene al momento stesso della vendemmia.

Opinioni su Grattamacco Bolgheri Rosso 2015

Vinopuro
Vinopuro

4/5

Il Bolgheri Rosso DOC della rinomata azienda vinicola toscana Grattamacco è un rosso di spiccato interesse che ha ottenuto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali. Ottimo bevuto oggi è eccezionale lasciato riposare in cantina per diversi anni. Frutto di un uvaggio composto dalle internazionali Cabernet Sauvignon (60%), Cabernet Franc (20%), Merlot (10%) e dall'autoctono Sangiovese (10%), questo vino è una vera perla enologica, che si caratterizza per la sua immediatezza e per il suo equilibrio. Il Bolgheri Rosso DOC nasce da una meticolosa raccolta delle uve eseguita solo ed esclusivamente a mano, segue una fermentazione naturale in legno, che si svolge separatamente per ogni varietà d'uva, dopodiché il vino viene assemblato, quindi viene messo ad affinare in barrique per 10 mesi, trascorsi i quali viene imbottigliato. Tuttavia, prima di essere immesso in commercio segue ancora un affinamento di alcuni mesi in bottiglia. Il risultato è un'etichetta che emerge per la sua buona concentrazione aromatica, un vino morbido, intenso e particolarmente fresco, un rosso fine e di struttura.

Più venduti Bolgheri