Tendenze:

Bolgheri Sassicaia

Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018

75cl

Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018

300,00€ 245,00€
245,00€ 300,00€
Negozio: Etilika Prezzi in altri negozi Consegna prevista: 5 giorni
Spese di spedizione: SPEDIZIONE GRATUITA!

-18%

Scheda tecnica

Tipo Di Vino: Vino rosso
Vintage: 2018 Altre annate
Denominazione:Bolgheri Sassicaia (Toscana, Italia)
Cantina: Tenuta San Guido
Volume: 75cl
Uva: Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon
Allergeni: Contiene solfiti
Vol. Di Alcol: 13%
Tenuta San Guido ci offre questo Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018 (245,00€), un vino rosso elaborato in DO Bolgheri Sassicaia a base di una selezione di cabernet sauvignon e cabernet franc di 2018 e con 13º di grado alcolico. Secondo gli utenti di Drinks&Co,è un rosso che merita una valutazione di 4 punti su 5.

Descrizione di Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018

Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018 (Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon)

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

  • Vista: Rosso vibrante.
  • Naso: Delicati profumi di violette, fiori di ciliegio e accenni di lavanda, il tutto sostenuto da intense e deliziose note di ciliegie, mirtilli, mirtilli terrosi, cola e scure note pietrose di sangue e grafite.
  • Bocca: Tannini forti, secco con una notevole acidità, rovere legnoso, note di cedro e tabacco, frutti neri, terroso e fumoso con sentori di cuoio.

DENOMINAZIONE: Italia.

CANTINA: Tenuta San Guido.

VITIGNO: 85% Cabernet Sauvignon e 15% Cabernet Franc.

INVECCHIAMENTO: Questo vino ha passato 19 mesi in rovere, due terzi nuovi, un po' più rovere nuovo del normale.

VINIFICAZIONE: La vendemmia è iniziata in media 7-8 giorni più tardi del normale il 6 settembre e si è conclusa il 4 ottobre con la raccolta dei frutti del Cabernet Sauvignon. Con tempi di sospensione delle uve più lunghi del normale, la stagione ha permesso il lento progresso della maturazione fenolica. Fermentazione alcolica in tini di acciaio inox a temperatura controllata di circa 28- 30° C (senza aggiunta di lieviti esterni).

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16- 18°C

GRADO ALCOLICO: 14%

Vedi altro

La Cantina

Tenuta San Guido

Tenuta San Guido

La Tenuta San Guido prende il nome da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo. Si trova sulla costa Etrusca tra Livorno e Grosseto, e si estende per 13 chilometri dal mare fin dietro le colline.

Scopri di più sulla cantina

Opinioni su Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018

4

6 opinioni dei clienti
  • 5
    0
  • 4
    6
  • 3
    0
  • 2
    0
  • 1
    0
La tua valutazione di Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018:Dai una valutazione a Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2018:

4 /5

" Tenuta San Guido, il cui nome deriva da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo, è una storica cantina della zona di Bolgheri, situata lungo la costa Etrusca che va da Livorno a Grosseto, nella Maremma toscana. Estesa su una superficie complessiva di circa 2500 ettari, l'azienda può al momento contare su novanta ettari vitati, che includono 75 ettari dedicati esclusivamente alla produzione del Sassicaia, quest'ultimo nato da un'idea del Marchese Mario Incisa della Rocchetta, che voleva creare un grande vino in stile bordolese. Erano infatti gli anni '20, quando lo stesso Marchese, ispirato da Bordeaux e dall'aristocrazia di un tempo, sognava di arrivare a produrre un vino di razza, un vero e proprio purosangue. Trasferitosi nella tenuta toscana nella seconda metà del '900, il Marchese Incisa della Rocchetta iniziò a fare esperimenti, piantando alcune barbatelle di varietà vitate francesi in una zona fino ad allora assolutamente ignota dal punto di vista vitivinicolo. Da quel momento, con splendida lungimiranza, il Marchese Incisa della Rocchetta riuscì a comprendere il potenziale dell'area di Bolgheri e di quei stessi terreni su cui aveva piantato le barbatelle, che presentavano delle caratteristiche uniche, nel microclima molto simili alla zona delle Graves e di Bordeaux. La prima annata messa in commercio fu quella del 1968, e da allora il ""Sassicaia"" ha raggiunto a livello mondiale una fama inaspettata, crescente di anno in anno. Oltre a questo celebre vino, la Tenuta San Guido produce anche altre due etichette: il "Guidalberto", da uve cabernet sauvignon e merlot, e "Le Difese", un IGT ottenuto da cabernet e sangiovese. Con una produzione che sfiora la media di 800mila bottiglie annue, alla Tenuta San Guido va riconosciuto gran parte del merito per cui il territorio di Bolgheri sta riscuotendo successo a livello internazionale. Una storia e una dimensione enologica quasi irreale, quella della Tenuta San Guido, fuori dal comune e sospesa nel tempo, quasi mitologica. "
Vedi altri
,

4 /5

La Tenuta San Guido prende il nome da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo. Si trova sulla costa Etrusca tra Livorno e Grosseto, nella Maremma resa celebre dai versi di Giosuè Carducci e si estende per 13 chilometri dal mare fin dietro le colline. Racchiude al suo interno tre eccellenze:
Il Sassicaia, la Razza Dormello Olgiata nei cavalli purosangue e il Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri, primo in Italia.
Sono i punti cardinali della Tenuta e ne segnano anche geograficamente il territorio: il Padule verso il mare, il centro allenamento in pianura ed i vigneti che arrivano fino a quasi 400 metri tra la macchia sulle colline.
Una situazione ideale perché con 2.500 ettari a disposizione è stato possibile trovare i 75 ettari più vocati per il Sassicaia. Così eccezionali da meritare una D.O.C tutta loro (D.O.C. Bolgheri Sassicaia) che è l'unica in Italia ad essere inclusa interamente in una proprietà.

Vedi altri
,

4 /5

TENUTA SAN GUIDO
Tenuta San Guido is named after the Saint Guido della Gherardesca who lived during the XI century. It is located on the Tyrrhenian coast, between Leghorn and Grosseto, in Maremma an area made famous by Italian Nobel prize winner Giosuè Carducci, and it stretches for 13 km from the sea to the hills.

Three are its defining characteristics: the Sassicaia wine, the Razza Dormello-Olgiata thoroughbred studfarm and the Bird Sanctuary Padule di Bolgheri. They divide the estate between the Padule on the coast, the horse's training grounds on the plain, and the vineyards planted up to 350 meters on the hills. The latter have been given their own DOC, the DOC Bolgheri Sassicaia, the first, and so far only case in Italy of a DOC contained in one estate.

The wedding of Mario Incisa della Rocchetta and Clarice della Gherardesca on October 18th 1930 started it all.

They shared a love for thoroughbred horses that made them form a partnership with horse breeder and trainer Federico Tesio. Mario Incisa's love of good wine made him plant Cabernet vines in 1942 for what was to become Sassicaia. Seventeen years later the Bolgheri Bird Sanctuary becomes Italy's first private nature preserve.
SASSICAIA
The best known wine in the world, the epitome of balance in terms of body and complexity. A rich and elegant wine that represents the pride of Italian: in a word, Sassicaia. Sassicaia was born from the mind of Mario Incisa della Rocchetta that, even in the twenties, dreamed of creating a wine of breed.

He decides to plant Cabernet in the Tenuta San Guido, because he noticed the similarity between this land and the area of Bordeaux: stony, like a "Sassicaia". Over the years, thanks to the valuable contribution of the winemaker Giacomo Tachis, Sassicaia has become the symbol of a high quality wine production, known and appreciated throughout the world. Sassicaia Tenuta San Guido will enrich all occasions and sumptuous dinners, but sipped in pleasant solitude and meditation will surprise you like no one. This reserve is a gem that we offer. A fantastic wine, of an exceptional winery and of an amazing vintage!
-Tasting notes-


Colour: Intense ruby red
Scent: Fruity notes of black cherries, blueberries and black currants combined with aromas of bitter orange, chocolate, graphite and Mediterranean maquis
Taste: Balanced, full and elegant with soft tannins and a long finish

-Vintage 2018-
"The 2018 vintage confirms that the number eight brings good luck to Tenuta San Guido", says General Manager Carlo Paoli. "The 2018 vintage shows a constant link with 2008, 1998, 1988 and, of course, the 1968 vintage which marks Sassicaia's debut on the market". He adds that "the seasonal trend of 2018 was truly perfect and paid the best tribute to Mario and Nicolò Incisa della Rocchetta on an anniversary as important as this 50th anniversary celebration".
Vedi altri
,
Opinioni sulle altre annate di Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 20180201712

5/5

Ok
Vedi altri
Fabio Zamboni

Altri prodotti della stessa cantina