Vino Beaujolais Villages

Vedere tutti i prodotti in Vino Beaujolais Villages »

In Borgogna, regione celebre per i suoi vini di grande fama internazionale, possiamo distinguere una zona collinare ben delimitata, già utilizzata dai Romani per la coltivazione della vite, chiamata Beaujolais. I vini prodotti in questa area con più di 20.000 ettari coltivati, si possono classificare fondamentalmente in tre tipologie: i Beaujolais Nouveau, più giovani; i più tradizionali Beaujolais, Beaujolais Supérieur y Beaujolais-Villages e i Grans Crus.

Con la denominazione Beaujolais Villages si identificano quei vini rossi, bianchi e rosati provenienti da una zona composta da 38 paesi nella parte nord della regione del Beaujolais. Il terroir granitico, peculiare di queste rocciose colline, è considerato di maggior qualità rispetto a quello dell'area più pianeggiante del sud del Beaujolais e ciò si riflette anche nella qualità dei vini Beaujolais Villages che è superiore. Infatti, il suolo più grossolano di queste terre consente un eccellente drenaggio e una maggior conservazione del calore che aiuta l'uva a raggiungere una maturazione ottimale.

L'area viticola ufficiale del Beaujolais Villages si estende dall'estremità meridionale della Maconnais a Villefranche-sur-Saone nel sud, comprendendo terreni nella zona del Rodano, della Saona e della Loira. La parte meridionale dell'area dei vigneti del Beaujolais Villages segna il punto in cui la terra del Beaujolais settentrionale lascia il posto alle pianure argillose del Beaujolais meridionale, da cui provengono è i più semplici vini Beaujolais e Beaujolais Nouveau.

Il Gamay è indubbiamente il vitigno più importante di questa zona, ma vengono ammessi in piccole quantità nella denominazione Beaujolais Villages anche il Chardonnay, l'Aligote, il Melon de Bourgogne, il Pinot Grigio e il Pinot Noir. E' importante sottolineare che i vini bianchi Beaujolais Villages sono prodotti quasi esclusivamente con uve Chardonnay.

I Beaujolais Villages rappresentano circa un quarto della produzione annuale della regione del Beaujolais, la maggior parte dei quali è costituito da vini rossi, mentre una produzione meno rilevante, solo dal punto di vista quantitativo, interessa i vini bianchi e rosati. A differenza degli altri Beaujolais, i Beaujolais Villages sono più robusti, con un interessante bouquet di grande complessità e possono raggiungere un invecchiamento di due o tre anni. Tra i paesi di questa area viticola troviamo anche i Grands Crus (Brouilly, Côtes-de-Brouilly, Juliénas, Regnié, Chiroubles, Fleurie, Saint-Amour, Morgon, Moulin-à-Vent, Chenas) che elaborano vini dal carattere deciso e di gran valore.

Il vino Beaujolais Villages con il suo aroma fruttato e la sua nota tanninica finale si abbina perfettamente con salumi, carni rosse, formaggi francesi e pasta al forno.

Comprare Vini di Beaujolais Villages on-line.

Vedi altro

Drinks&Co ti raccomanda

Vino Beaujolais Villages: Più venduti

Vino Beaujolais Villages: rosso

Vino Beaujolais Villages: rosato