Una ricetta facilissima: gamberetti allo Sherry

Di Karin Mosca
Una ricetta facile e veloce, ma eccezionale: gamberetti allo Sherry - Drinks&Co

Non sei particolarmente abile ai fornelli, ma hai voglia di qualcosa capace di stuzzicare il palato? Eccoti una ricetta che più facile non si può: gamberetti allo Sherry. Con pochissimi ingredienti e in pochi minuti, potrai presentare a tavola un piatto degno di uno chef!

Ingredienti:

  • 600 g di gamberetti
  • 5 cucchiai di Sherry secco
  • Prezzemolo
  • 40 g di burro
  • Sale

Preparazione:

In una padella, far sciogliere il burro, poi aggiungere i gamberetti già sgusciati. Far cuocere per circa 5 minuti (fino a quando non saranno opachi), continuando a mescolare. Aggiustare di sale. Una volta cotti, spostare i gamberetti su un piatto. 

Nella stessa padella usata per cuocere i gamberi, versare lo sherry e aggiungere il prezzemolo. Far ridurre il liquido su fiamma vivace, continuando a mescolare. Quando il liquido si sarà ridotto di circa la metà, versare la salsa ottenuta sui gamberetti e servire. Consiglio: servi i tuoi gamberi in una ciotola di terracotta.

Ti suggeriamo qualche vino di Jerez con cui preparare questa ricetta:

 TAGS:Tío Pepe

Tío Pepe

Il Tío Pepe è il vino spagnolo più venduto al mondo. Elaborato a Jerez con uva 100% Palomino Fino, invecchia in botti di rovere americano per almeno quattro anni secondo il tradizionale sistema di “solera y criaderas”.

 TAGS:Croft Original

Croft Original

Elaborato con uve Palomino, questo delicato vino di Jerez invita a godere dei suoi aromi puliti ed equilibrati con note di fiori e frutta.

Vini da abbinare:

 TAGS:Elena Walch Selezione Gewürztraminer Alto Adige 2019

Elena Walch Selezione Gewürztraminer Alto Adige 2019

Il Gewürztraminer di Elena Walch è un vino che raccoglie in sé tutta la tipicità e l’eleganza naturale dei bianchi dell’Alto Adige; un vino fresco dai delicati aromi floreali e speziati.

 TAGS:Donnafugata Anthilia Sicilia 2019

Donnafugata Anthilia Sicilia 2019

Un piacevole blend di varietà bianche, la cui maggioranza è rappresentata dal vitigno Catarratto Lucido. Fresco e fragrante, il profilo aromatico presenta note di frutta a polpa bianca e fiori di campo. Le stesse note si possono ritrovare all’assaggio, dove sono accompagnate da una piacevole sapidità e da una buona persistenza.

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento