Tag: cockail

3 cocktail perfetti per l’autunno

Chi ha detto che l’autunno non è fatto per i cocktail? Certo, bisogna dimenticarsi il cocco e l’ananas dell’estate ma, con i giusti sapori, anche questa stagione così colorata può essere, per così dire, bevuta!

Ecco tre ricette che sapranno riscaldarvi il corpo e la mente!

3 ricette di cocktail per l'autunno - Drinks&Co

Sidro caldo alla mela piccante

Questo cocktail è ideale per le sere autunnali di pioggia, quando ci si abbozzola nella coperta calda davanti alla TV.

Gli ingredienti:

4 bicchieri di sidro

1 bicchiere di rum

1 mela a fette

1 arancia a fette

4 bastoncini di cannella

Zenzero fresco a cubetti

La preparazione:

In una casseruola, mescolate il sidro, le fette di mela e arancia, lo zenzero e la cannella. Una volta raggiunta l’ebollizione, riducete la fiamma e fate bollire a fuoco lento per 5 minuti. Togliete dal fuoco e aggiungete il rum. La vostra pozione è pronta!

Si ringrazia lajournaliste.com per la ricetta di questo delizioso drink.

Tre cocktail che renderanno il tuo ottobre più caldo - Drinks&Co

Ottobre Rosso

Un cocktail dedicato al mese in corso e che porta il nome di un grande classico del cinema: ecco l’Ottobre Rosso, proposto da Villa Schweppes.

Gli ingredienti:

4 cl vodka

1 cl di crema di cassis

8 cl di Schweppes 

La preparazione:

In un bicchiere, versate la crema di cassis su dei cubetti di ghiaccio, seguita dalla vodka. Lasciate raffreddare qualche secondo prima di aggiungere la Schweppes. Mescolate energicamente. Se volete, potete decorare il bicchiere con una piccola fetta di lime. Complimenti, l’Ottobre Rosso è nelle vostre mani!

Comprare Vodka Finlandia

Tre ricette di cocktail per l'autunno - Drinks&Co

La Gratitudine

Il Giorno del Ringraziamento non è ancora arrivato, ma è sempre un buon momento per essere grati… ad esempio per la ricetta di un cocktail delizioso! Per la ricetta della Gratitudine dobbiamo ringraziare il Canada, più precisamente il Quebec.

Gli ingredienti:

45 ml Ungava gin

7,5 ml di succo di limone

15 ml di sciroppo di miele infuso con timo

Sidro di mela (quantità a piacere)

Una birra pale ale

Timo fresco

La preparazione:

In un bicchiere, versate un po’ di birra chiara e poi aggiungete tutti gli ingredienti, terminando con il sidro e il timo. Mescolate delicatamente e fate i vostri ringraziamenti!

 

Ti potrebbero interessare:

Cocktail per l’autunno

La nuova moda dei cocktail di verdura

Cocktail al cioccolato

4 cocktail a basso contenuto calorico per mantenere la linea

Vuoi perdere qualche chilo senza rinunciare a un gustoso aperitivo dopo il lavoro? Non ti preoccupare, su Uvinum conosciamo bene questo problema. Proprio per questo, ti proponiamo 4 cocktail a basso contenuto calorico per goderti il sabato sera con gli amici, senza perdere la tua linea.

1. Spritzer – La bevanda nazionale austriaca

Lo Spritzer, chiamato Weinschorle in Germania , è probabilmente il long drink più famoso in Austria e si degusta in qualsiasi stagione dell’anno. È una bevanda a base di vino, miscelato con acqua minerale, e decorata con una fetta di limone. Per questo cocktail popolare si utilizza un vino giovane proveniente da vitigni a bacca bianca come il Grüner Veltiner, lo Weißburgunder e lo Chardonnay e la proporzione tra vino ed acqua dovrebbe essere di 1:1. Questa bevanda rinfrescante ha solo 58 calorie per 100 ml.

C’è anche un altro vantaggio: ti risparmierai i postumi della sbornia grazie all’alto contenuto d’acqua di questa bevanda. Goditi questo classico austriaco!

2. Vodka Soda – Semplice e con poche calorie

Soda + Vodka = Vodka Soda

Certo, non è così semplice! Anche questo cocktail deve essere miscelato correttamente. Per prima cosa, riempi un bicchiere con cubetti di ghiaccio e aggiungi gli ingredienti. Per questa bevanda a basso contenuto calorico servono 3 parti di soda e 1 parte di vodka. Infine, decora il bicchiere con una fetta di lime. Questo cocktail ha solo 22 calorie per 100 ml.

Non sai quale vodka usare per preparare questo cocktail? Nel nostro blog ti offriamo una selezione unica.

3. Martini: miscelato o shakerato?

Tutti conoscono questo drink dai famosi film di James Bond, ma sapevi che questo cocktail appartiene alle bevande alcoliche a basso contenuto calorico? Il cocktail Martini è un drink da bere come aperitivo ed è solitamente preparato con assenzio francese e gin.
Una delle varianti più conosciute del Martini è il Martini Dry. Questo drink è composto da London Dry Gin e la minor quantità di vermouth possibile. Senza mai dimenticare l’oliva che decora il bicchiere.

Una quantità equivalente a 100 ml di Martini Cocktail ha solo 140 calorie! Ora capisci perché James Bond ha un corpo così perfetto.

4. Mojito – Saluti da Cuba

A differenza di molti altri cocktail cubani, il mojito è un’alternativa con poche calorie. Inventato a L’Avana, questo cocktail è composto da 5 ingredienti fondamentali: rum bianco, zucchero (tradizionalmente succo di canna da zucchero), succo di limone, soda e menta. L’elemento più importante nell’elaborazione di un mojito è probabilmente il rum. I migliori rum per il tuo mojito sono disponibili su Uvinum.

L’acqua minerale di questo cocktail cubano lo rende una bevanda ipocalorica. L’oro verde di Cuba ha solo 71 calorie per 100 ml.

Come puoi vedere, c’è una selezione unica di cocktail con poche calorie. Quindi niente ti limiterà nel prossimo party. Divertiti provando e godendoti questi cocktail a basso contenuto calorico. E, ricorda, bevi con moderazione! 😉

Cocktail per l’autunno

Assaporare un buon cocktail non è piacevole solo in estate. Quando inizia a sentirsi il freddo, si raccomandano cocktail per l’autunno, meno rinfrescanti, più leggeri e senza agrumi, lasciando spazio alle bevande che riscaldino. Come aperitivo, dopo cena o alla fine della serata … Vi consigliamo alcuni dei migliori cocktail per questa stagione.

Quali cocktail scegliere in autunno

New York Sour

Questo cocktail di solito è composto da bevande alcoliche un po’ più forti, che sono quelle in stile con questo periodo dell’anno. Il New York Sour combina whiskey sour con vino rosso, ovvero aggiunge complessità alla miscela che di solito sorprende per il suo sapore forte.

Negroni

È un classico di tutti i tempi, quindi va bene in questi mesi di transizione. Quando può essere caldo di giorno e di notte rinfrescare. E’ composto da gin, limone, campari e vermouth dolce in parti uguali, così da non risultare né troppo forte né troppo dolce. Lo decoriamo con una fetta d’arancia sul bicchiere. È perfetto come aperitivo o per terminare la serata.

Old Fashioned

È un altro classico che, come tale, non passa mai di moda. E’ composto da whisky o bourbon, angostura, con succo d’arancia. Normalmente si serve in un ampio bicchiere. Lo possiamo decorare con buccia d’arancia.

Martini Dry

Sì, lo beviamo spesso, ma forse lo abbiamo messo da parte preferendo un gin tonic, un mojito o una rinfrescante birra estiva. Se ancora non sai come si fa, dobbiamo ricordare che di solito è elaborato con limone, gin secco, martini bianco secco e una fetta di limone.

Daiquiri Mulata

Il daiquiri è più adatto alle stagioni calde, ma possiamo aggiungere succo di limone, liquore al caffè e rum, o come alternativa, liquore di cacao o kahlua. E’ ottimo dopo cena per digerire splendidamente.

Frangelico

Made in Italy, ha un sapore che ricorda proprio l’autunno, con la sua base di nocciole tostate e rilasciate in alcool con bacche e spezie. La sua origine è legata ai monaci cristiani italiani, da cui deriva il nome: Frate Angelico. Molte persone lo consumano come digestivo dopo cene abbondanti.

Amarula

Stiamo parlando di un altro cocktail autunnale che ha un sapore un po’ più forte. L’Amarula si elabora con una crema di liquore prodotta in Sud Africa e contiene zucchero, panna e frutti dell’albero africano marula. Ha un caratteristico sapore di caramello e c’è chi lo confonde con il Baileys, ma sono diversi.

3 cocktail ispirati a dei gangster

 TAGS:undefined

Uno dei più potenti e famosi gangster degli anni ’20 e ’30 caratteri era Al Capone, che  era anche proprietario di un casinò clandestino e di negozi di liquori, e precursore della cultura dei cocktail.

Durante gli anni del proibizionismo aumentò il consumo di superalcolici, tra cui il whisky scozzese. I baristi che lavoravano in quel momento erano soliti sperimentare con i resti delle bevande per fare nuovi mix.

Al Capone, oltre a distribuire clandestinamente whisky adulterato era anche noto per la sua attrazione per i cocktail proibiti, tanto che possedeva un suo shaker personale.  

Ispirati a questo personaggio,ecco qui tre cocktail di cui vi innamorerete.

Pennicillina

Questo cocktail è stato creato nel 2005 da San Ross presso il Milk & Honey bar di New York. Esso combina il sapore di miele, succo di limone, zenzero e la forza del Cutty Sark Proibition

Ingredienti:

  • 40 ml di Cutty Sark Proibition
  • 10 ml di liquore allo zenzero
  • 25 ml di succo di limone
  • 15 ml di sciroppo di miele

Preparazione:

Versare gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio tritato, mescolare e servire.

Barbary Coast

Questo cocktail è un chiaro esempio di combinazioni rischiose effettuate durante il periodo del proibizionismo con le piccole quantità esistenti. Si tratta di una miscela di gin e whisky.

Ingredienti:

  • ¾ oncia di Scotch whisky 
  • ¾ oncia di gin
  • ¾ oncia cacao
  • ¾ oncia di panna

Preparazione

  1. Versare tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio tritato.
  2. Scolare e servire in un bicchiere.

Scofflaw Cocktail

Questo cocktail prende il nome da un aggettivo creato nel 1924, quando si chiese ai partecipanti di un concorso di definire in una parola l’idea di un bevitore, senza morale, insolente e cattivo.

Ingredienti:

  • 1 ½ oncia di whisky di segale
  • 1 oncia di vermouth secco 
  • ¾ oncia di succo di limone
  • ¾ di granatina
    2 gocce di arancio amaro

Preparazione:

  1. Versare tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio.
  2. Miscela, filtrare e servire in un bicchiere da cocktail ghiacciato.
  3. Decorare con una fetta di buccia d’arancia.

 TAGS:Cutty Sark ProhibitionCutty Sark Prohibition

Cutty Sark Prohibition: Cutty Sark Prohibition è oro scuro e pesant