Penne alla vodka e salmone

Di Karin Mosca
Hai mai usato la vodka in cucina? Ecco la ricetta per preparare delle deliziose penne alla vodka e salmone - Drinks&Co

Avete mai provato a usare la vodka in cucina? Che i distillati trovino spazio anche nella preparazione di piatti squisiti è cosa nota, ma forse la vodka non è tra i primi ingredienti che ci vengono in mente.

Ecco una ricetta insolita e sfiziosa, adatta a tutti gli amanti dei primi piatti: penne alla vodka e salmone!

Ingredienti:

  • 300 g di penne
  • 30 g di burro
  • 125 ml di panna da cucina
  • 200 g di salmone affumicato
  • 50 ml di vodka
  • Scalogno
  • Sale e pepe
  • Erba cipollina

Preparazione:

In una padella, far sciogliere il burro, poi aggiungere lo scalogno e farlo dorare. Aggiungere il salmone affumicato tagliato a pezzetti e lasciare cuocere per qualche minuto. Dopodiché, sfumare con la vodka e aggiungere pepe ed erba cipollina tritata. Quando la vodka sarà evaporata, aggiungere la panna da cucina e mescolare su fuoco basso. 

Nel frattempo, preparare le penne normalmente. A fine cottura, scolare la pasta e unirla al condimento in una padella. Mescolare su fuoco basso per circa due minuti, poi impiattare e servire!

 TAGS:Absolut Vodka

Absolut Vodka

Una vodka purissima, elaborata unicamente con ingredienti naturali: l’acqua di un pozzo profondo e il frumento invernale di Åhus, città natale di Absolut in Svezia.

Vini da abbinare:

 TAGS:Villa Bucci Verdicchio Dei Castelli di Jesi Classico Superiore 2018

Villa Bucci Verdicchio Dei Castelli di Jesi Classico Superiore 2018

La massima espressione del Verdicchio, un bianco che si fa riconoscere per profondità e carattere, – due caratteristiche esclusive dei migliori vini bianchi – vinificato e invecchiato in acciaio al fine di mantenere inalterate le naturali caratteristiche delle uve.

 TAGS:Feudi di San Gregorio Falanghina del Sannio 2019

Feudi di San Gregorio Falanghina del Sannio 2019

Una bellissima espressione dell’uva campana; un vino di facile beva, fresco e dai piacevoli ricordi fruttati e floreali.

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento