Mai Tai, il cocktail Tiki più famoso

Di Karin Mosca
Ricetta del Mai Tai, il cocktail Tiki più famoso - Drinks&Co

Ricetta del Mai Tai, il cocktail Tiki più famoso - Drinks&Co

Considerato tra i drink a base di rum più popolari, il Mai Tai è un cocktail dal tenore alcolico piuttosto elevato. Inventato negli Stati Uniti, è diventato famoso – anzi, leggendario – grazie alla moda della cultura Tiki, che ha impazzato dagli anni ’30 agli anni ’60 del secolo scorso.

Storia del Mai Tai

Il Mai Tai sarebbe stato inventato nel 1944 presso il Trader Vic’s, uno dei Tiki Bar più famosi e antichi degli Stati Uniti, dal barman Victor J. Begeron. Begeron inventò questo cocktail per rendere omaggio ad alcuni suoi amici venuti in visita da Tahiti. Dopo averlo assaggiato, uno di loro avrebbe esclamato “Maita’i roa ae!”, “molto buono” in tahitiano, da cui poi si sarebbe rinominato il cocktail.

Anche il principale locale rivale del Trader Vic’s, il Don the Beachcomber, ne rivendica l’invenzione, facendola risalire addirittura al 1933. Le ricette dei due bar, però, sarebbero di molto differenti.

Il Mai Tai diventò famoso negli Stati Uniti già durante gli anni ’50, anche se il vero e proprio boom si ebbe negli anni ’60 grazie a Elvis Presley in persona. Il Re del Rock, infatti, beve un Mai Tai in una scena del famoso film Blue Hawaii (1961).

La ricetta del Mai Tai

La ricetta originale del Trader Vic’s è considerata dai puristi l’unico autentico modo per preparare un Mai Tai. Tuttavia, oggi esistono moltissime altre versioni. Noi vi riportiamo quella dell’International Bartenders Association (I.B.A.).

Ingredienti:

  • 4 cl di rum chiaro
  • 2 cl di rum scuro
  • 1.5 cl di Orange Curaçao
  • 1.5 cl di sciroppo di orzata
  • 1 cl di succo di lime

Preparazione:

  1. Versare tutti gli ingredienti, tranne il rum scuro, nello shaker e agitare per bene.
  2. Aggiungere alcuni cubetti di ghiaccio nel bicchiere (meglio un Highball o un Old Fashioned) attraverso lo strainer.
  3. Aggiungere il rum scuro in superficie.
  4. Decorare con una fetta di ananas, alcune foglie di menta, una scorza di lime e un ombrellino di carta!

Non vi sentite già in vacanza? 😉🍹

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento