Il segreto per un Irish Coffee perfetto

Di Isabelle Escande
Irish Coffee: come preparare un autentico caffè irlandese - Drinks&Co

Irish Coffee: come preparare un autentico caffè irlandese - Drinks&Co

Un classico irlandese amato in tutto il mondo! Stiamo parlando dell’Irish Coffee, perfetto da sorseggiare in qualsiasi momento dell’anno. Cédric, uno dei barman del nostro Concept Store Drinks&Co di Parigi, ci spiega il segreto per prepararlo in modo semplice ma eccezionale!

L’autentico Irish Coffee

L’Irish coffee non deve per forza sempre essere preparato con del whiskey. Pensate che stiamo dicendo un sacrilegio? Ma no! Cédric, infatti, suggerisce di sostituire il whiskey con il Poitín, un distillato irlandese che è stato vietato per oltre trecento anni a causa del suo alto contenuto alcolico. È lo spirito più antico d’Irlanda e, molto probabilmente, del mondo.

La bevanda è stata di nuovo permessa solo dal 1997, a condizione però che sia prodotta in una distilleria e non in case private, come avveniva in passato. Nel 2021, il Poitín è tornato di moda, soprattutto per il suo carattere fresco e tagliente.

Ingredienti:

  • 50 ml di Poitín (o whiskey Jameson).
  • 120 ml di caffè caldo
  • 20 ml di sciroppo di zucchero alla vaniglia
  • Panna montata
  • Fava tonka o di cacao (o cannella in polvere)
La ricetta per preparare a casa tua un Irish Coffee coi fiocchi - Drinks&Co

Prepariamo l’Irish Coffee

  1. Prendete un bicchiere e versateci dentro 50 ml di Poitín (se preferite il whiskey, vi consigliamo il Jameson). Aggiungete 120 ml di caffè caldo molto lentamente, in modo che gli ingredienti non si mescolino. Potete aiutarvi con un cucchiaino o facendo scorrere il caffè sul bordo della tazza.
  2. Aggiungete 20 ml di sciroppo di zucchero con vaniglia. Se volete preparare lo sciroppo in casa, potete riscaldare una miscela di parti uguali di acqua e zucchero in una casseruola. Poi, aprite un baccello di vaniglia e mettetelo in infusione nello sciroppo per 15 minuti. 
  3. Coprite con panna montata. Vi consigliamo di montare la panna liquida con un mixer elettrico.
  4. Grattugiate una fava tonka o di cacao sulla panna per aggiungere il tocco finale al vostro cocktail. Se preferite, andrà bene anche della cannella in polvere.

Salute! O, come direbbero gli irlandesi, Sláinte!

Se amate i cocktail a base di whisky, in questo articolo troverete altre ricette!

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento