Eurovision: 3 cocktail ispirati alle canzoni italiane

Di Karin Mosca
Eurovision: 3 cocktail ispirati alle ultime canzoni italiane in gara - Drinks&Co

Eurovision: 3 cocktail ispirati alle ultime canzoni italiane in gara - Drinks&Co

Per chi non lo sapesse, in questi giorni, presso il Rotterdam Ahoy di Rotterdam, si sta tenendo la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest. Una competizione canora che divide: c’è chi la ama e chi non sa nemmeno della sua esistenza! Negli ultimi anni, però, l’Italia si è fatta notare per le canzoni portate in gara e, quest’anno, potrebbe essere l’anno della terza vittoria (dopo Gigliola Cinquetti, nel 1964, con Non ho l’età (per amarti) e Toto Cutugno, nel 1990, con Insieme: 1992). Per chi come noi guarderà la finale di sabato sera, abbiamo pensato a 3 cocktail ispirati agli ultimi rappresentanti italiani del contest. Che inizi lo spettacolo!

Soldi, Mahmood

Un pezzo che ha fatto ballare l’Europa intera, clap clap! Mahmood si è esibito in quella che è stata l’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest, quella del 2019, con il suo tormentone Soldi e, ammettiamolo, ci ha fatto sperare fino all’ultimo nella vittoria. Per lui abbiamo scelto un cocktail verdissimo, come il colore dei soldi: un Money Maker.

Ingredienti:

  • 4 cl di vodka alla pera
  • 2 cl di Midori
  • Succo di mezzo limone 
  • Scorza di limone

Preparazione:

Versate tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Shakerate e versate il cocktail, filtrandolo, in un bicchiere basso precedentemente raffreddato. Decorate con una scorza di limone.

Eurovision: il cocktail ispirato a Soldi di Mahmood - Drinks&Co

Fai rumore, Diodato

A rappresentare l’Italia in quella che avrebbe dovuto essere la 65ª edizione dell’Eurovision nel 2020, doveva essere Diodato con la sua emozionante Fai rumore. Purtroppo, il destino ha voluto diversamente e il festival è stato cancellato a causa della pandemia. Per lui abbiamo scelto il Madagascar Sour, un cocktail delicato ma indimenticabile, proprio come la sua canzone.

Ingredienti:

  • 3 cl di rum bianco
  • 1 cl di liquore alla vaniglia
  • 1 cl di sciroppo alla vaniglia

Preparazione:

Versate tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Shakerate e versate il cocktail, filtrandolo, in una coppetta Martini. Potete decorare con una scorzetta d’arancia.

Eurovision: il cocktail ispirato alla canzone Fai rumore di Diodato - Drinks&Co

Zitti e buoni, Måneskin

Grandi favoriti dell’edizione 2021, i Måneskin portano sul palco il rock made in Italy con la loro potentissima Zitti e buoni. E visto che ci aspettiamo fuoco e fiamme da questo gruppo, il cocktail per loro non poteva che essere un Fuego, uno shot da bere tutto d’un fiato!

Ingredienti:

  • Un bicchierino di sambuca
  • 2 o 3 chicchi di caffè

Preparazione:

In un bicchiere da chupito, versate della sambuca e aggiungete i chicchi di caffè. Date fuoco al vostro cocktail utilizzando un fiammifero o un accendino. Poi, spegnete le fiamme coprendo il bicchiere con una tazzina da caffè. 

Eurovision Song Contest: il cocktail ispirato ai Måneskin e alla loro Zitti e buoni - Drinks&Co

Attenzione:

  • Non provate a spegnere il fuoco soffiandoci sopra, rischiereste di espandere la fiamme ovunque nella stanza.
  • Lasciate bruciare solo per qualche secondo, altrimenti il bicchiere potrebbe esplodere.
  • Controllate che il bicchiere si sia ben raffreddato prima di bere.

Beh, non ci rimane altro che aspettare sabato sera per sapere se l’Italia vincerà la competizione. Nel frattempo, cin cin!

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento