5 bevande fantasy che dovrebbero esistere davvero

Di Antonio Moschella
5 bevande fantasy che dovrebbero esistere davvero - Drinks&Co

Avete mai avuto la curiosità di provare qualche strana bevanda di cui vanno ghiotti i protagonisti dei vostri libri o film fantasy preferiti? Personalmente, sì! Ecco perché noi di Drinks&Co abbiamo fatto una selezione di 5 bevande di fantascienza che dovrebbero esistere, sia per soddisfare la nostra curiosità in fatto di gusto che per gli effetti che potrebbero avere su di noi!

Birra al burro

È ben noto che il posto migliore per gustare una deliziosa birra al burro è il Tre Manici di Scopa, la famosa osteria nel magico villaggio di Hogsmeade frequentata da Harry Potter e dagli altri studenti di Hogwarts nei loro giorni liberi.

Latte di papavero

L’uso di questa bevanda medicinale si estende in tutti i Sette Regni. Si tratta di una bevanda dall’effetto analgesico e anestetico che aiuta a ridurre la sofferenza dei feriti nelle battaglie di Game of Thrones.

Slurm

Il rinfresco per eccellenza del 3000! Ma questa bevanda verde e viscida mantiene un oscuro segreto: è prodotta dalla Regina degli Slurm, una strana creatura aliena simile a un vermone gigante. Il suo sapore dev’essere davvero delizioso, dal momento che in Futurama tutti la consumano costantemente pur essendo al corrente della sua origine sgradevole.

Gotto Esplosivo Pangalattico

La Guida galattica per gli autostoppisti considera il Gotto Esplosivo Pangalattico come “la migliore bevanda alcolica che esista”, anche se ne vengono indicati i pericoli di un uso improprio: quando si beve questo cocktail, “si ha l’impressione che il cervello venga spappolato da una fetta di limone legata intorno a un grosso mattone d’oro!”

Latte Più

Il miglior Moloko Plus si beve al Korova Milk Bar di Londra. Ecco dove Alex DeLarge e i suoi “drughi” Pete, Georgi e Dim si riuniscono prima di commettere i loro crimini efferati. Come spiega il protagonista di Arancia Meccanica, questa combinazione di latte con sostanze psicotrope gli permette di aguzzare i sensi e prepararsi a una nuova sessione di ultra-violenza. Ecco, forse è un bene che questo cocktail non esista davvero.

E a voi, qual è il drink di fantasia che vorreste provare?

 TAGS:Gin Nordés

Gin Nordés

Il Gin Nordés è prodotto dalla distillazione di vino Albariño e dall’infusione di spezie tipiche della Galizia. È stato definito dagli stessi produttori un Atlantic Galician Gin, un tipico gin atlantico e galiziano.

 TAGS:Ron Barceló Añejo

Ron Barceló Añejo

Il Ron Barcelo Añejo deriva da una miscela di rum invecchiati pazientemente all’interno di botti in rovere. Della tradizione dominicana questo rum mantiene l’elevata qualità e il gusto sopraffino. 

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento